10 novembre 2015

Adam McKay pronto a scrivere Ant-Man and The Wasp

Lo sceneggiatore si è trovato benissimo a lavorare con la Marvel e ha già parlato con Paul Rudd

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 novembre 2015
Ant-Man

Durante la tribolata lavorazione di Ant-Man, Adam McKay (Anchorman) era stato chiamato a rimettere mano allo script definitivo. Ora che la Marvel ha messo in cantiere il sequel, ci si chiede quindi se anche lo sceneggiatore, dopo il regista Peyton Reed, verrà richiamato al lavoro.

Stando agli ultimi rumors, sembra che McKay voglia occuparsi di Ant-Man and The Wasp, ma il suo futuro è ancora incerto. Qui le sue dichiarazioni:

Stavo parlando con [Paul] Rudd a questo proposito, l’altro giorno. Staremo a vedere cosa succede, ma potrebbe certamente essere divertente. Mi è piaciuto lavorare con la Marvel. E ho un paio di progetti in fase di sviluppo. Uno di loro è più drammatico, uno è più comico, con qualche riferimento politico. E c’è anche l’idea per uno show televisivo nell’aria. 

Lavorare con la Marvel può sembrare bello, ma non è certo facile, come dimostrano gli abbandoni di Edgar Wright ad Ant-Man stesso, o l’esperienza negativa di Alan Taylor su Thor: The Dark World, o anche di Joss Whedon, che entrando nel franchise degli Avengers si è bruciato molti altri lavori. Anche Ava DuVernay ha realizzato nelle prime fasi delle discussioni su Black Panther che questo ambiente non è adatto a lei. Considerando quindi quanto McKay si sarebbe divertito a lavorare con la Marvel, dovrebbe essere nei migliori interessi dello Studio favorire questo rapporto.

L’uscita cinematografica di Ant-Man and The Wasp è attualmente fissata al 6 luglio 2018.

Articoli correlati

Inserisci un commento