22 novembre 2015

Akiva Goldsman alla guida dei nuovi progetti di Transformers, G.I. Joe e Micronauti

Lo sceneggiatore premio Oscar ha ricevuto l’incarico da Paramount di supervisionare direttamente i prossimi capitoli dei suoi franchise di punta

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
22 novembre 2015
transformers

Paramount e Hasbro stanno proseguendo il lavoro di selezione degli sceneggiatori dei prossimi film dei franchise di Transformers e G.I. Joe e del nuovo film sui Micronauti.

Lo studio e l’azienda di giocattoli hanno scelto Akiva Goldsman per supervisionare una ‘stanza degli sceneggiatori’ del nuovo G.I. Joe, una saga che ha prodotto fino a oggi G.I. Joe: La Nascita dei Cobra e G.I. Joe: La Vendetta, che insieme hanno incassato nel mondo oltre 1 miliardo di dollari.

Goldsman sarà anche supervisore della ‘stanza degli sceneggiatori’ – oltre che egli stesso fucina di idee – sul progetto che riguarda i Micronauti, una serie di giocattoli spaziali intercambiabili nata in Giappone nel corso degli anni 70.

Infine, Goldsman sarà supervisore del quinto capitolo di Transformers. La Paramount è in trattative con Arthur Marcum e Matt Holloway (Iron Man), che insieme a Ken Nolan (Black Hawk Down) dovrebbero scrivere la sceneggiatura. Paramount ha lanciato la saga di Transformers, basata sull’omonima linea di giocattoli, nel 2007, arrivando al quarto capitolo, Transformers: L’era dell’Estinzione nel 2014.

La ‘stanza degli sceneggiatori’ è nata come mezzo per generare idee dopo che Transformers 3 ha incassato oltre 1 miliardo di dollari al box office. Tra i partecipanti troviamo Christina Hodson e Lindsey Beer, Robert Kirkman, Zak Penn, Jeff Pinkner, Steven DeKnight e Geneva Robertson-Dworet.

Goldsman è considerato come uno dei migliori ‘riscrittori’ di sceneggiature del settore. Nel suo curriculum può vantare A Beautiful Mind (per il quale ha vinto l’Oscar), Batman Forever, Io sono leggenda e Il Codice Da Vinci.

Articoli correlati

Inserisci un commento