30 novembre 2015

Alicia Vikander in trattative per Submergence di Wim Wenders

La lanciatissima attrice potrebbe presto raggiungere nel cast James McAvoy

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
30 novembre 2015
alicia-vikander-submergence

L’astro nascente di Hollywood Alicia Vikander sarebbe in trattative avanzate per entrare nel cast di Submergence, il nuovo thriller romantico firmato da Wim Wenders, al fianco di James McAvoy.

La storia si basa sull’omonimo racconto di J.M. Ledgard del 2011 e sarà adattato da Erin Dignam.

Submergence  sarà la storia di due amanti, immersi in situazioni di vita o di morte e separati da migliaia di miglia, che trovano conforto nel ricordo della loro intensa storia d’amore vissuta il Natale precedente, dopo un incontro casuale su una spiaggia della costa atlantica. Uno è tenuto prigioniero dai combattenti jihadisti in Somalia, mentre l’altra sta esplorando le profondità oceaniche col suo sommergibile.

La Vikander sarà presto nelle sale con il nuovo film di Tom Hooper, The Danish Girl, che ha raccolto critiche molto positive all’ultimo Festival di Venezia. La ventisettenne attrice di origini svedesi è balzata agli onori delle cronache per A Royal Affair, candidato all’Oscar come Miglior Film Straniero, così come per il ruolo di Lisa Langseth in Hotell, prima di arrivare al grande pubblico internazionale col fantascientifico Ex Machina. Tra i suoi prossimi progetti c’è anche il nuovo sequel della saga di Jason Bourne.

Le riprese di Submergence inizieranno a marzo in Europa e in Africa.

Articoli correlati

Inserisci un commento