2 agosto 2016

Alien 5: Michael Biehn sicuro che il film di Neill Blomkamp si farà

Il coprotagonista di Aliens parla di come è stato coinvolto nel progetto e di quello che succederà

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
2 agosto 2016
biehn aliens

Mentre Alien 5 non si trova attualmente in produzione poiché Ridley Scott è impegnato nel prequel di Alien (e sequel di Prometheus), si continua però a parlare della sua eventualità. Le voci di un nuovo sequel sono iniziate quando il regista di District 9 Neill Blomkamp ha iniziato a twittare alcune concept art non ufficiali raffiguranti alcuni pensieri che aveva in mente per un nuovo capitolo della saga. E ora Sigourney Weaver e altri stanno alimentando questa possibilità.

alien-concept-art-2-116935-124046Con Aliens che ha recentemente celebrato il suo 30° anniversario, James Cameron, la produttrice Gale Anne Hurd e i membri del cast sono saliti tutti insieme per parlare del cult del 1986. La reunion ha portato anche ad alcune affermazioni significative da parte del coprotagonista Michael Biehn per quanto riguarda il futuro del franchise e il suo coinvolgimento.

Durante un’intervista Biehn è entrato nel dettaglio della sua versione della storia per quanto riguarda ciò che sa del nuovo film di Alien. Per quanto riguarda quello che inizialmente è accaduto, Biehn ha dichiarato:

Ho ricevuto una telefonata qualche anno fa da Neill Blomkamp e il mio agente mi ha detto che voleva inserirmi nel suo nuovo film, che era interessato a farmi interpretare l’antagonista e se avessi potuto filmarmi mentre realizzavo una scena per lui – non mi era sembrato come un provino. Credevo di aver fatto un buon lavoro, ma ho ricevuto una chiamata dal mio agente che diceva che non avevo ottenuto la parte e sono rimasto sorpreso, perché pensavo che mi voleva nel filmo.

Biehn ha poi spiegato cosa è successo dopo e parte di quello in cui si è imbattuto:

alien neilHo pensato che [il film] fosse morto e sepolto così come pure probabilmente [la Weaver] e la Fox. [Blomkamp] ha twittato alcune immagini di me, ha detto che avrebbe presso il terzo e il quarto film e avrebbe agito come se non fossero mai esistiti e le cose sono esplose. Sembrava che stesse andando tutto per il meglio, ma poi Ridley Scott ha deciso di realizzare un secondo e un terzo film della saga di Prometheus, ma Sigourney afferma che stanno ancora realizzando il loro progetto.

Biehn è apparso comunque convinto che Alien 5 si farà:

Penso che sarebbe molto imbarazzante per la Fox se non dare a Sigourney il film che lei vuole davvero fare. Non so quando succederà, ma so che succederà e so che ho intenzione di parteciparvi e che ci sarà un nuova Newt, che avrà circa 26 o 27 anni e assomiglierà molto Jennifer Lawrence secondo me, ma non lo so.

Queste affermazioni sembrano sicuramente azzardate, considerando che si parla di un progetto che continua principalmente ad essere associato solo a voci più o meno ufficiali. Ovviamente Blomkamp desidera fare il film e la Weaver sembra più che a bordo, data la sua eccitazione per vedere un vero finale per la sua iconica Ellen Ripley, ma non c’è davvero nulla di concreto sul tavolo. L’unica cosa che attualmente si sta muovendo per quanto riguarda la saga di Alien è Alien: Covenant, che arriverà nelle sale cinematografiche il prossimo anno.

Articolo
Titolo
Alien 5: Michael Biehn sicuro che il film di Neill Blomkamp si farà
Descrizione
Il coprotagonista di Aliens parla di come è stato coinvolto nel progetto e di quello che succederà
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento