25 febbraio 2016

Alien: Covenant accoglie Jussie Smollett, Amy Seimetz, Carmen Ejogo e Callie Hernandez

I quattro giovani attori raggiungono le altre new entry Demian Bichir e Danny McBride

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
25 febbraio 2016
jussie-smolett-amy-seimetz-carmen-ejogo-callie-hernandez

Alien: Covenant di Ridley Scott è alle fasi finali dei casting prima di dare inizio ufficialmente alla produzione in Australia.

Al fianco di Michael Fassbender, che riprenderà il ruolo dell’androide David già impersonato in Prometheus (2012), sono già state annunciate le new entry Katherine Waterston (Vizio di forma), Demian Bichir (The Hateful Eight) e Danny McBride (Sua Maestà) e oggi si sono aggiunti quattro giovani volti, ovvero Jussie Smollett (Empire), Amy Seimetz (You’re Next), Carmen Ejogo (Selma) e Callie Hernandez (Sin City – Una donna per cui uccidere).

alien-covenantImpostate per essere il secondo capitolo di una trilogia prequel, Alien: Covenant si collegherò direttamente al seminale film di fantascienza del 1979 diretto da Scott. Diretto verso un remoto pianeta all’angolo più lontano della galassia, l’equipaggio della nave colonia Covenant scopre quello che pensa sia un paradiso inesplorato, ma che in realtà è un mondo pericoloso e oscuro, il cui unico abitante è il “sintetico” David, unico superstite della sfortunata spedizione Prometheus.

20th Century Fox distribuirà Alien: Covenant nelle sale il 6 ottobre 2017.

Articolo
Titolo
Alien: Covenant accoglie Jussie Smolett, Amy Seimetz, Carmen Ejogo e Callie Hernandez
Descrizione
I quattro giovani attori raggiungono le altre new entry Demian Bichir e Danny McBride
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento