16 dicembre 2015

Andres Muschietti alla regia di The Witch of Lime Street su Harry Houdini

Il regista torna al lavoro dopo l’interessante horror d’esordio La Madre

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 dicembre 2015
andy-muschietti

Dopo l’interessante esordio con l’horror La Madre nel 2013, il nome di Andrés Muschietti è stato associato a numerosi progetti di alto profilo, nessuno dei quali però è stato ancora realizzato. Ha abbandonato il reboot della Mummia per la Universal per dedicarsi all’adattamento di Shadow of the Colossus per la Sony. Quando poi Cary Fukunaga ha lasciato il remake di It, Muschietti è stato scelto per prendere il suo posto. Ma dal momento che quei progetti non hanno ancora una data di uscita ufficiale, Muschietti ha aggiunto un altro adattamento alla sua agenda.

margery_houdiniCome riporta THR, Muschietti dirigerà The Witch of Lime Street, adattamento di una storia di Harry Houdini, che co-produrrà insieme a Barbara Muschietti. Il libro di David Jaher, il cui titolo completo è The Witch of Lime Street: Séance, Seduction, and Houdini in the Spirit World, è incentrato sul famoso mago e sulla sua indagine per smascherare una spiritista ciarlatana nota ai suoi seguaci semplicemente come Margery. Tra i suoi ammiratori c’era anche Sir Arthur Conan Doyle, uomo conosciuto per i suoi racconti pregni di logica e deduzione con Sherlock Holmes, ma strenuo difensore della sedicente medium. Con l’annuncio che alla regia ci sarà Muschietti è però lecito aspettarsi qualcosa di più vicino a un viaggio nell’occulto e il fantastico piuttosto che una rappresentazione lineare delle azioni di Houdini nel tentativo di smascherare la frode. In ogni caso, dovrebbe uscirne qualcosa di sicuramente interessante.

Articoli correlati

Inserisci un commento