16 agosto 2016

Arrival: nel full trailer incontri molto ravvicinati per Amy Adams

L’attrice prova a comunicare con gli alieni nel film sci-fi di Denis Villeneuve

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 agosto 2016
arrival villeneuve

Dopo che la Paramount Pictures ha presentato qualche giorno fa il teaser trailer del misterioso Arrival, il nuovo film di fantascienza di Denis Villeneuve (Sicario), è arrivato oggi il full trailer. Ed è fantastico. Allarga la prospettiva sull’introduzione già fatta nel primo filmato di un mondo in cui gli alieni sono atterrati – ma non hanno del tutto invaso – sulla Terra. Nel tentativo di comunicare con questa nuova specie, l’esperta linguista Louise Banks (Amy Adams) viene reclutata per decifrare il loro linguaggio e stabilire un dialogo prima che le nazioni del mondo entrino in una spirale fuori controllo a causa della paura e diffidenza.

arrival locandinaIl teaser aveva senza dubbio catturato l’attenzione, ma questo trailer rende Arrival uno dei film più attesi dell’anno per gli amanti della sci-fi. In superficie, il film presenta chiaramente l’aria delle classiche pellicole di invasione aliena: 12 misteriosi UFO chiamati “gusci” sono atterrati in tutto il mondo, i corpi vengono ‘aspirati’ via dai loro luoghi dello sbarco, e il “proverbiale canarino nella miniera di carbone ” viene davvero mostrato. Eppure uno sguardo un po’ più attento rivela molto di più: gli UFO (che hanno una forma unica che potrebbe anche rappresentare un fattore importante nella trama) non sono in ‘bilico’ sopra Washington e i suoi monumenti, né su nessun’altra capitale in realtà, ma piuttosto sopra a luoghi come il Montana, la Groenlandia e il Pakistan; potrebbero centrare conflitti militari, ma il cuore della tensione è centrato sulla creazione di una forma di comunicazione prima che le cose vadano fuori controllo. Arrival anticipa anche il design e la lingua degli alieni in questo trailer, che rivela quel poco che basta per stuzzicare l’appetito.

Anche Jeremy Renner e Forest Whitaker saranno protagonisti del film, che sarà presentato al Festival del Cinema di Venezia e a quello di Toronto prima di arrivare nei cinema degli Stati Uniti l’​​11 novembre.

Di seguito il full trailer:

E qui invece un bonus trailer molto più spoilerante, che rivela un po’ di più sulla fase precedente all’arrivo degli alieni, sulle reazioni della protagonista e sui tentativi sempre più complicati per comunicare. Decidete voi se vederlo:

Articolo
Titolo
Arrival: nel full trailer incontri molto ravvicinati per Amy Adams
Descrizione
L'attrice prova a comunicare con gli alieni nel film sci-fi di Denis Villeneuve
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento