25 maggio 2016

Asa Butterfield torna sulla Terra per amore nel trailer di The Space Between Us

Il regista Peter Chelsom si affida a Gary Oldman e Carla Gugino per dare una rinfrescata fantascientifica a tematiche già viste molte volte

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
25 maggio 2016
the-space-between-us

STX Entertainment ha svelato il primo trailer e la locandina della storia d’amore intergalattica The Space Between Us.

the-space-between-us-posterIl film di fantascienza vede protagonisti Gary Oldman (Il Cavaliere Oscuro), Asa Butterfield (Ender’s Game), Carla Gugino (Wayward Pines), Britt Robertson (Tomorrowland), BD Wong (Jurassic World) e Janet Montgomery (Il Cigno Nero).

Questa la sinossi ufficiale: Gardner Elliot, il primo umano nato su Marte, è segretamente cresciuto in una colonia sperimentale dopo che la madre astronauta è morta durante il parto. Sedici anni dopo, Gardner inizia una storia d’amore on-line con una ragazza che vive in Colorado ed escogita un piano per viaggiare attraverso l’universo per incontrarla. Ora, in fuga, con la gravità terrestre che minaccia la sua stessa esistenza, Gardner deve correre contro il tempo e contro la natura per trovare il suo amore e conquistare il suo cuore. Una volta uniti, i due ragazzi si avventurano a cercare l’enigmatico miliardario che ha finanziato la spedizione originale su Marte, nella speranza di scoprire informazioni sulla madre di Gardner e le misteriose circostanze che hanno portato alla nascita del ragazzo.

Diretto da Peter Chelsom (Shall We Dance ?), The Space Between Us arriverà nei cinema il 19 agosto.

Di seguito il trailer, che offre un’alternativa piuttosto nuova e affascinante – senza contare il talentuoso cast – a tematiche viste molte altre volte:

Articolo
Titolo
Asa Butterfield torna sulla Terra per amore nel trailer di The Space Between Us
Descrizione
Il regista Peter Chelsom si affida a Gary Oldman e Carla Gugino per dare una rinfrescata fantascientifica a tematiche già viste molte volte
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento