20 agosto 2016

Bad Boys for Life: Joe Carnahan sicuro che sarà il migliore della serie

Il regista del terzo capitolo ha parlato del tono del film e del ritorno di Will Smith e Martin Lawrence

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
20 agosto 2016
bad-boys-for-life

Chiunque conosca Bad Boys 1 e 2 sa bene che sono essenzialmente due film senza troppe pretese da guardare in compagnia con birra ghiacciata e patatine nelle vicinanze, ma certo non così brutti da non lasciare la voglia di rivedere in un’altra avventura i protagonisti Will Smith e Martin Lawrence magari proprio nel prossimo Bad Boys for Life.

Con Michael Bay fuori dai giochi per questo sequel, la regia è stata affidata a Joe Carnahan (The Grey) che di recente ha dichiarato che secondo lui Bad Boys for Life sarà il migliore della serie:

bad-boysA meno che non siate Toy Story 3, di solito il terzo capitolo non è mai il più forte, ma credo che questo sarà il più forte della trilogia. Quando si torna dopo 15 anni, è meglio tornare con una palla da home run e credo proprio che sia quello che abbiamo in mano …. Abbiamo la responsabilità di fare qualcosa che è assolutamente equivalente o superiore a quello che viene prima. Questo è un fatto importante per tutti noi.

Sul ritorno degli impegnatissimi Smith e Lawrence, Carnahan ha rassicurato:

C’è solo un Will Smith e solo un Martin Lawrence. Non si possono sostituire quei ragazzi e io non avrei voluto essere coinvolto se non lo fossero stati anche Will e Martin. Loro sono questa saga. 

Proprio la scorsa settimana l’uscita del seguito di Bad Boys è stata spostata di diversi mesi, passando dall’estate del 2017 ai primi mesi del 2018, perchè serve più tempo per avere la sceneggiatura giusta e per mettere insieme le agende di tutti i membri del cast principale:

Non siamo riusciti ad avere tutti nella stessa stanza, passare attraverso questa cosa e parlarne davvero, io sono un grande sostenitore del ‘fare un lavoro a livello di sceneggiatura fino a quando non si ha qualcosa che sai che funziona‘. Di cui tutti sono soddisfatti, le star sono soddisfatte, il regista è felice e lo studio è contento.

Carnahan è rimasto evasivo su cosa parlerà Bad Boys for Life, ma ha fatto accenno al fatto che si tratta di “una specie di cosa diventano i Bad Boys quando non sono più i ragazzi.” Il regista ha anche aggiunto che “ci sono anche moltissime cose divertenti in questo film, e c’è anche una storia molto misteriosa ma dal tono preciso che penso sia perfetta per il momento e l’epoca in cui ci troviamo oggi, in cui si trovano i ragazzi sono e di riflesso, una riflessione modernissima su questi ragazzi“.

Bad Boys for Life uscirà il 12 gennaio 2018.

Articolo
Titolo
Bad Boys for Life: Joe Carnahan sicuro che sarà il migliore della serie
Descrizione
Il regista del terzo capitolo ha parlato del tono del film e del ritorno di Will Smith e Martin Lawrence
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento