31 marzo 2016

Bradley Cooper nel dramma sci-fi Deeper di Kornél Mundruczó

La sceneggiatura del film è stata scritta dall’attivissimo Max Landis

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
31 marzo 2016
bradley cooper

Reduce dalla fatiche cinematografiche di Joy di David O. Russell e di Aloha di Cameron Crowe, e da quelle televisive in Limitless della CBS, Bradley Cooper tenta ora la strada della fantascienza con il thriller Deeper, la cui sceneggiatura è stata scritta dal richiestissimo Max Landis (recentemente impegnato anche sul reboot dei Power Rangers e sulla serie Tv di Dirk Gently). Secondo TheWrap, l’attore avrebbe ottenuto il ruolo principale nel prossimo film dell’ungherese Kornél Mundruczó, autore dell’acclamato horror drama White God – Sinfonia per Hagen del 2014.

Descritta da Landis come la somma di “Birdman + Shining + Locke + 2001 + The Descent + Miyazaki,” la pellicola vedrà Cooper nei panni di Eddie Breen, un ex astronauta caduto in disgrazia che si imbarca in una missione nelle profondissime acque di una fossa oceanica recentemente scoperta, che potrebbe rappresentare il punto più profondo del pianeta (nella realtà, questo è rappresentato dalla Fossa delle Marianne nel Pacifico). Mentre Breen scende sempre più in profondità, comincerà a incontrare delle “forze misteriose”, dall’apparenza sia “fisica che psicologica”.

A produrre Deeper saranno Landis stesso insieme a David Goyer e Kevin Turen della Phantom Four e a Russell Ackerman e John Schoenfelder della Addictive Pictures.

Articolo
Titolo
Bradley Cooper nel dramma sci-fi Deeper di Kornél Mundruczó
Descrizione
La sceneggiatura del film è stata scritta dall'attivissimo Max Landis
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento