13 maggio 2017

Brian J. Davis ricrea i volti dei villain dei film come pensati originariamente nei libri da cui sono tratti

Quasi sempre gli attori scelti sono molto diversi dalla controparte cartacea

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
13 maggio 2017
Regan MacNeil from The Exorcist

Babbo Natale pacioso e vestito di rosso è l’esempio perfetto di come un’immagine simbolica possa surclassare la descrizione originaria del personaggio ed entrare prepotentemente nell’immaginario collettivo delle persone, finendo per identificare senza se e senza tale figura.

La stessa cosa succede però con moltissimi personaggi cartacei una volta che arrivano sul grande schermo. Tutti quanti hanno ben presenti i volti di serial killer e psicopatici come il Dott. Hannibal Lecter del Silenzio degli Innocenti o Jack Torrance di Shining, o meglio, hanno presenti i volti di Anthony Hopkins e Jack Nicholson, gli attori che li hanno interpretati al cinema. Come i lettori dei romanzi alla base di tali film però sapranno bene, queste facce sono ben diverse da quelle pensate dagli scrittori in principio da Thomas Harris e Stephen King.

A svelare graficamente come sarebbero nella realtà i volti dei personaggi dei libri se riprodotti fedelmente ci ha pensato il filmmaker e artista digitale Brian J. Davis attraverso un software usato per gli identikit dei criminali dalle forze dell’ordine. Resterete sorpresi dal risultato!

Di seguito trovate una manciata di immagini prese dal suo sito (dove ci sono le ricostruzioni di moltissimi personaggi anche di opere fantasy e action, da James Bond a Il Trono di Spade):

Carrie White, Carrie, Stephen King
Carrie White – Carrie, lo sguardo di Satana

dracula
Il Conte Dracula

hannibal
Hannibal Lecter

jack-torrance
Jack Torrace, Shining

Lestat de Lioncourt , The Vampire Lestat, Anne Rice
Il vampiro Lestat

norman-bates
Norman Bates, Psycho

Regan MacNeil from The Exorcist
Regan MacNeil – L’esorcista

Articolo
Titolo
Brian J. Davis ricrea i volti dei villain dei film come pensati originariamente nei libri da cui sono tratti
Descrizione
Quasi sempre gli attori scelti sono molto diversi dalla controparte cartacea
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento