Horror & Thriller

Buppha Rahtree: Haunting In Japan, la saga di Yuthlert Sippapak infesta il Giappone

di

Il quinto capitolo sarà ambientato per la prima volta fuori dalla Thailandia

Il cinema thailandese ha avuto a partire dagli anni ’90 e dai primi anni 2000 un notevole sviluppo, portando al successo internazionale registi quali Prachya Pinkaew (The Protector 1 e 2), Pen-Ek Ratanaruang (Last Life in the Universe) o Wisit Sasanatieng (Red Eagle). Tra questi un certo nome se lo è fatto anche Yuthlert Sippapak, che ha lavorato nella sua lunga carriera a ben 18 film, tra cui Buppha Rahtree (2003), February (2003) e Rak/Saam/Sao (2008).

Il primo dei suddetti film, una folle horror comedy di fantasmi ambientata all’interno di un condominio, ha rappresentato il primo grande successo della sua carriera ed è stato seguito da ben tre capitoli. Non solo. Un quarto, intitolato Buppha Rahtree: Haunting In Japan, si appresta ora ad arrivare nelle sale thailandesi, e come bene spiegato fin dal titolo, seguirà questa volta un gruppo di ragazzi in viaggio in Giappone per girare il loro ultimo video musicale, che scopre che la casa che hanno affittato in realtà è infestata da fantasmi locali.

Dal trailer ufficiale, che trovate di seguito, si percepisce immediatamente il tono comico grottesco che contraddistingue l’opera di Sippapak:

Fonte: Twitch

Horror & Thriller

Cortometraggio | Una serial killer femminista smonta gli stereotipi di genere in I Love You So Much It’s Killing Them

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo due anni, la premiatissima dark romance scritta e diretta da Joel Ashton McCarthy è arrivata online nella sua interezza, con una Alex Duncan letale e innamorata

Leggi
Horror & Thriller

Tom Six: “The Onania Club sarà un’esperienza abietta e inumana”

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo tre anni di silenzio, il regista della trilogia di 'The Human Centipede' è pronto a tornare sulle scene con un nuovo scioccante film

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | Wildling di Fritz Böhm

di
William Maga

Il regista - e sceneggiatore - esordisce al lungometraggio con un horror che rilegge in modo intelligente il genere, sostenuto dalla grande prova di Bel Powley

Leggi