Horror & Thriller

Cary Elwes protagonista del thriller sovrannaturale A Haunting In Cawdor, ispirato al Macbeth

di

A dirigere i lavori c'è il regista semi esordiente Phil Wurtzel

L’11 marzo ariverà nei cinema americani A Haunting In Cawdor dello sceneggiatore e regista Phil Wurtzel (The Chameleon). Descritto come “una spaventosa variazione del Macbeth di Shakespeare“, il thriller è interpretato da Cary Elwes (Saw – L’enigmista), Shelby Young (The Social Network), Michael Welch (Twilight) e Alexandria DeBerry (Lazer Team).

A Haunting In Cawdor posterLa storia si incentra su:

Vivian Miller (Young), una giovane donna che sta scontando fuori la sua condanna all’interno di un programma di lavoro nel Midwest. I suoi 90 giorni di condizionale la portano al Cawdor Barn Theatre, un fatiscente teatro gestito da Lawrence O’Neil (Elwes). Lawrence, regista di Broadway fallito, è ora ridotto a mettere in scena produzioni amatoriali con giovani detenuti in libertà vigilata ed è furioso per gli errori del passato. L’arrivo di Vivian al Cawdor segna l’inizio di una serie terrificante di eventi che portano l’oscuro passato di Lawrence nel presente. Dopo che Vivian guarda una vecchia registrazione di una rappresentazione teatrale del Macbeth, una forza del male viene liberata, che presto mette gli occhi su di lei. Con l’aiuto di Roddy (Welch), un emarginato del posto, Vivian cerca di scoprire chi è l’assassino soprannaturale del nastro prima di diventare la prossima vittima.

A Haunting In Cawdor sarà disponibile anche in VOD a partire dall’11 marzo.

Di seguito il trailer:

Horror & Thriller

Cortometraggio | Una serial killer femminista smonta gli stereotipi di genere in I Love You So Much It’s Killing Them

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo due anni, la premiatissima dark romance scritta e diretta da Joel Ashton McCarthy è arrivata online nella sua interezza, con una Alex Duncan letale e innamorata

Leggi
Horror & Thriller

Tom Six: “The Onania Club sarà un’esperienza abietta e inumana”

di
Redazione Il Cineocchio

Dopo tre anni di silenzio, il regista della trilogia di 'The Human Centipede' è pronto a tornare sulle scene con un nuovo scioccante film

Leggi
Horror & Thriller

Recensione | Wildling di Fritz Böhm

di
William Maga

Il regista - e sceneggiatore - esordisce al lungometraggio con un horror che rilegge in modo intelligente il genere, sostenuto dalla grande prova di Bel Powley

Leggi