17 gennaio 2016

Chris Carter ha già in mano la sceneggiatura del terzo film di X-Files

I produttori della serie hanno invece parlato dei protagonisti David Duchovny e Gillian Anderson e della possibile continuazione dello show dopo i 6 episodi previsti

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
17 gennaio 2016
chris-carter-x-files

A una settimana dal ritorno di X-Files, gli aneddoti da parte del cast e della troupe non si sono ancora esauriti.

Il creatore della serie Chris Carter ha infatti rivelato che prima di essere contattato per realizzare l’imminente revival aveva scritto un terzo film di X-Files – e che lo script non ha nulla a che vedere con i sei episodi che andranno in onda.

“Ho scritto un terzo film, solo perché mi interessava l’idea di dove avrebbe potuto andare”, ha detto Carter, che ha poi pensato di riproporre la sceneggiatura per la serie. “Ho lasciato che mia moglie leggesse il terzo film, e lei ha detto ‘Non credo che vada bene per la televisione’.”

Invece, Carter dice di aver rivisitato altro materiale che aveva scritto per la sua famosa serie – “… Sono stato meno specifico. Lo chiamo uno studio, se così si può dire” – quindi l’altro script è ancora sul tavolo. Quando parla di rivisitare X-Files, ancora una volta, Carter è sembrato essere più interessato a fare di più per la televisione. “Sto aspettando che la Fox torni da me e ne chieda ancora”, ha detto. “A quel punto ne parleremo.”

Poco dopo, i boss di Fox Gary Newman e Dana Walden hanno affrontato la possibilità di continuare lo show ulteriormente – sottolineando che i molti impegni di David Duchovny e Gillian Anderson, sono l’ostacolo principale:

“Il più grande ostacolo ad andare avanti con X-Files sono le agende di David e Gillian,”, ha detto Newman. “Anche l’altra sera, alla prima, stavamo tutti ridendo e scherzando su questa nuova operazione insieme.”

Di seguito potete vedere l’ultima anteprima di X-Files diffusa in rete:

Articoli correlati

Inserisci un commento