Sci-Fi & Fantasy

Chris Columbus: “I Goonies 2 molto difficile; Gremlins 3 sarà un reboot”

di

Lo sceneggiatore e produttore è tornato a parlare dei due progetti, sui quali si rincorrono ormai da anni voci incontrollate, tra conferme, smentite e cambi di rotta

A distanza di alcuni mesi dalle ultime dichiarazioni a riguardo, si torna oggi a parlare di due progetti ugualmente attesi e temuti, il sequel di I Goonies e il terzo capitolo di Gremlins. Per quanto riguarda il primo, poco tempo fa Sean Astin, uno dei giovani interpreti del classico del 1984 diretto da Richard Donner, si era detto sicuro che Goonies 2 prima o poi vedrà la luce. Sul secondo, era stato Chris Columbus stesso – produttore dei due film firmati da Joe Dante nel 1984 e nel 1990, nonché sceneggiatore del film diretto da Donner – ad anticipare alcuni dettagli sulle atmosfere sinistre di Gremlins 3.

In una recente intervista, Columbus ha ora parlato dei due progetti, tranciando sostanzialmente ogni speranza per uno e mostrando un cambio di rotta per l’altro. Su I Goonies 2 ha detto:

Ne abbiamo parlato. È difficile. Anche soltanto perché tutti gli attori sono invecchiati e hanno fatto scelto diverse di carriera. Quindi è un po’ più complicato. Di Gremlins stiamo invece parlando attivamente. Questo è il film a cui sto attualmente lavorando con la mia società di produzione, la 1492 Pictures. 

Approfondendo, Chris Columbus ha specificato:

Sarà quasi sicuramente un reboot. L‘obiettivo dei miei film che hanno funzionato era di superare la prova del tempo. All’epoca c’è stata sicuramente l’intenzione di renderli senza tempo. Anche quando stavamo realizzando Mamma ho perso l’aereo [1990] dicevo alla troupe: “Mi auguro che le persone guardino questo in TV fra 30 anni e lo trovino ancora fresco.” Sei un prodotto del tempo in cui giri un film, quindi ci sono alcune cose che rendono evidente l’anno in cui è stato girato. Ma c’è una qualità senza tempo, che inizia con la storia, che tu sai ha una connessione emotiva con il pubblico e che sai continuerà per generazioni. Ma poi c’è il design della produzione, il visual design, e devi assicurarti che sia attraente. C’è un certo fascino in quelle pellicole che aiuta a mantenere una certa freschezza.

Aggiornamenti minimi, ma che confermano che lo sviluppo di Gremlins 3 è ancora in corso e speriamo che presto arrivino ulteriori annunci. L’uso della parola “reboot” potrebbe risultare controversa, specialmente perché il protagonista Zach Galligan negli anni passati ha messo in piedi una campagna per un nuovo film, dichiarando categoricamente nel 2016 che era certo che non ci sarebbe mai stato un reboot di Gremlins, solo un sequel. Ovviamente le cose cambiano nel tempo, ma vale la pena notare che Chris Columbus usa la parola ‘reboot’ invece di ‘remake’, quindi potrebbe volere dire che verranno rielaborate in qualche modo le idee originarie piuttosto che spazzate via.

Fonte: MUS

Sci-Fi & Fantasy

Titolo ufficiale e teaser trailer per Sharknado 6, a spasso nel tempo!

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista Anthony C. Ferrante e i protagonisti Ian Ziering e Tara Reid ancora una volta assieme per quello che dovrebbe essere l'ultimissimo capitolo della saga

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Recensione | La Ragazza del Punk Innamorato di John Cameron Mitchell

di
William Maga

Elle Fannining è un'aliena caduta nella Londra del 1977 nell'adattamento povero e impreciso del racconto sci-fi breve di Neil Gaiman

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Poster, trailer italiano e data di uscita per Mary e il Fiore della Strega di Hiromasa Yonebayashi

di
Redazione Il Cineocchio

Si tratta del primo film animato dello Studio Ponoc, che traspone il racconto fantasy 'La Piccola Scopa' di Mary Stewart

Leggi