30 settembre 2016

Colin Trevorrow: ‘Jurassic World 2 sarà più spaventoso e avrà più animatronics’

Il co-sceneggiatore del quinto film della serie ha parlato dello script e rassicurato i fan della prima ora

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
30 settembre 2016
jurassic-world-indominous-rex

Non appena è stato chiaro che Jurassic World sarebbe diventato uno dei film di maggior successo economico di tutti i tempi, pare che tutti abbiano cominciato a fare a gara a sparargli contro per un motivo o l’altro. E’ comunque intuibile il perché il film non abbia funzionato per alcune persone – soprattutto se speravano di ritrovare ancora un po’ di quelle scene di suspense da batticuore che il primo Jurassic Park di Steven Spielberg aveva saputo creare così bene. Buone notizie, però: a quanto pare il sequel sarà coperto in quel reparto.

Colin Trevorrow – l’uomo che ha diretto il quarto capitolo della saga nel 2015 e che co-scrivere e produrrà il sequel – ha rivelato qualche dettaglio in più su Jurassic World 2 in una recente intervista:

Ci sarà più suspense e sarà più spaventoso. E’ soltanto il modo in cui è stato progettato; è il modo in cui la storia verrà raccontata. Sapevo di voler [Juan Antonio] Bayona per dirigerlo già molto tempo prima che qualcuno avesse mai pensato a questa possibilità, così che il tutto è stato modellato intorno alle sue competenze distintive.

Jurassic WorldTrevorrow ha anche confermato che stanno cercando di utilizzare più animatronics nel sequel di quanto fatto in Jurassic World, spiegando come questa idea sia iniziata in fase di sceneggiatura e si sia sviluppata da lì:

Ci saranno animatronics di sicuro. Seguiremo la stessa regola generale, come in tutti i film del franchise, ovvero che i dinosauri animatronic sono impiegati meglio quando si sta fermi o per i movimenti sui fianchi o del collo. Non possono invece correre o eseguire azioni fisiche complesse, e per tutto ciò che va oltre si usa l’animazione. Le stesse regole applicate in ‘Jurassic Park’. Credo che la mancanza di animatronics in ‘Jurassic World’ aveva più a che fare con la fisicità dell’Indominus, il modo in cui l’animale si muoveva. Era molto veloce e fluido, correva molto e aveva bisogno di muovere braccia, gambe, collo e coda tutto in una volta. Non era una creatura lenta. Abbiamo scritto alcune opportunità per gli animatronics in [Jurassic World 2] – perché bisogna iniziare già durante la fase di script – e posso sicuramente dire che Bayona ha le stesse priorità, è tutta una questione di essere pratici, quando possibile.

Infine, mentre il personaggio di Vincent D’Onofrio aveva pensato di militarizzare i dinosauri in JW, pare che nessun altro proseguirà su questa strada, almeno per il prossimo film:

Non sono così interessato a militarizzare i dinosauri, almeno non nella pratica. Mi è piaciuto, in teoria, in quanto si trattava del sogno di un pazzo. 

Jurassic World 2 arriverà nei cinema il 22 giugno 2018, e le riprese si suppone inizianno all’inizio del prossimo anno.

Articolo
Titolo
Colin Trevorrow: 'Jurassic World 2 sarà più spaventoso e avrà più animatronics'
Descrizione
Il co-sceneggiatore del quinto film della serie ha parlato dello script e rassicurato i fan della prima ora
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento