7 giugno 2017

Colpi proibiti e violenza cieca nel trailer di Karate Kill

Il regista Kurando Mitsutake torna sulle scene con una miscela esplosiva di arti marziali e acrobazie impossibili

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
7 giugno 2017
karate kill film

Karate mother****er!

Dopo alcuni mesi di attesa, è stato diffuso oggi il full trailer di Karate Kill, thriller d’azione di arti marziali nel più completo spirito dei B-movie anni ’80. Come potete intuire, il titolo è un riferimento diretto al classico Karate Kid del 1984 e la tagline sulla locandina, “He’s No Mr. Miyagi” è lì a ricordarlo. Il “Lui” della frase è un maestro di Karate di nome Kenji, personaggio principale del film che presenta la seguente sinossi ufficiale:

KARATE KILLQuando la sorella minore (Mana Sakura) del maestro di karate Kenji (Hayate) viene rapita da una pericolosa setta e portata negli Stati Uniti, l’uomo non si fermerà davanti a nulla per trovarla. Unitosi a una misteriosa ragazza che si porta dietro un fucile, Kenji deve usare la sua maestria nel karate per smantellare i membri della setta uno ad uno in modo spettacolare e sanguinario, finché non troverà la sorella.

La pellicola è stata diretta dall’acclamato regista giapponese Kurando Mitsutake (Samurai Avenger: The Blind Wolf) ed è anche descritta come “Quentin Tarantino incontra la Cannon Films“.

Inutile dire che questo genere di film, sfrenati e low budget, abbiano un pubblico di appassionati, specie grazie alle assurdità senza limiti di cui sono intrisi a cui talvolta si accompagnano anche – come in questo caso – sequenze action di buon livello.

Di seguito il trailer originale di Karate Kill, la cui uscita negli Stati Uniti è prevista per il 18 luglio:

Articolo
Titolo
Colpi proibiti e violenza cieca nel trailer di Karate Kill
Descrizione
Il regista Kurando Mitsutake torna sulle scene con una miscela esplosiva di arti marziali e acrobazie impossibili
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento