10 luglio 2017

[cortometraggio] Conosciamo il giovane Rufio in Bangarang, prequel di Hook – Capitan Uncino

Dopo una campagna di crowdfunding, Dante Basco è riuscito a raccontare le origini del personaggio che gli ha dato notorietà nel 1991

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 luglio 2017
bangarang rufio corto

Il personaggio di Rufio è senza dubbio una delle cose migliori del film Hook – Capitan Uncino di Steven Spielberg, con la sua aria da bulletto, la cresta rossa e la sua fine piuttosto … dura. Ebbene, come annunciato in febbraio, l’attore che lo ha interpretato nel 1991, Dante Basco, ha lanciato una campagna di crowdfunding su Kickstarter per finanziare un cortometraggio prequel dal titolo Bangarang, per indagarne il passato e scoprire come abbia fatto a finire nella comitiva di Bambini Sperduti. L’iniziativa a quanto pare ha avuto successo e ora il suo sforzo artistico è online, per la gioia di tutti i curiosi e dei nostalgici.

Diretto da Jonah Feingold, che lo ha anche sceneggiato assieme a Jeremy Mittleman, il risultato è abbastanza soddisfacente (nonostante un budget limitato e uno script non particolarmente approfondito), e la sua delicata storia – interpretata dai giovani Sheaden Gabriel, Olivia Trujilo e Keilyn Bryant – è palesemente scaturita dal cuore. Se amate senza se e senza ma Rufio, volete vedere e apprezzare riferimenti alla pellicola originale (ma evitate paragoni) e non vi aspettate qualcosa di più che un discreto fan film, sarà senz’altro un’esperienza gradevole. C’è anche una scena post titoli di coda.

Di seguito i 18′ di Bangarang, che, nei sogni di Basco, potrebbe addirittura diventare un giorno un lungometraggio:

Articolo
Titolo
[cortometraggio] Conosciamo il giovane Rufio in Bangarang, prequel di Hook - Capitan Uncino
Descrizione
Dopo una campagna di crowdfunding, Dante Basco è riuscito a raccontare le origini del personaggio che gli ha dato notorietà nel 1991
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento