Sci-Fi & Fantasy

Cortometraggio | L’Incal di Alejandro Jodorowsky e Moebius si anima

di

Il regista francese Pascal Blais ha provato ad adattare per il grande schermo la seminale saga sci-fi, ma non si è spinto oltre questa 'prova tecnica'

Probabilmente saprete che Alejandro Jodorowsky, il regista cileno di opere come El Topo e La Montagna Sacra e l’artista Jean Giraud, meglio conosciuto come Mœbius, creatore di fumetti incredibili come Arzach, Blueberry e Il Garage Ermetico avevano per primi provato a portare sul grande schermo Dune, ambizioso progetto che non si concrettizzò mai, ma che di certo non interruppe il loro sodalizio, proseguito con grande successo sulle pagine disegnate de L’Incal, graphic novel fantascientifica metafisica e satirica pubblicata originariamente tra il 1981 e il 1988 sulla rivista francese Métal Hurlant.

Questa la sinossi:

In un distopico futuro ipertecnologico, un improbabile detective privato di classe R trova un oggetto misterioso e straordinariamente potente: l’Incal. Iniziano così le straordinarie avventure di John Difool, alle prese con bizzarri extraterrestri, tecno-scienziati fondamentalisti, culti intergalattici e robot psicotici. Un antieroe destinato suo malgrado a salvare l’universo. 

Ebbene, quello di cui forse in pochi sono a conoscenza però, è che alcuni anni fa il regista e animatore Pascal Blais ha riunito alcuni artisti di Heavy Metal per realizzarne proprio una versione animata per il cinema, che purtroppo non è andata oltre un cortometraggio / trailer dimostrativo. Queste le parole di Blais:

Qualche tempo fa, ho riunito un gruppo di artisti del film originale Heavy Metal (1981) per produrre un trailer basato su questa grande opera. Poi ho cominciato a dedicarmi alla mia società e il progetto si è accomodato su uno scaffale fino a qualche mese fa, quando ho deciso di rinnovarlo grazie al digitale odierno. Due sequenze del film originale Heavy Metal sono state prese in prestito dal lavoro di Moebius; La storia di The Long Tomorrow e l’Arzach. Dato ad oggi Moebius e Jodorowsky sono ritenuti come due dei più grandi visionari del genere della fantascienza del mondo, mi sembrava che un film basato sul loro lavoro avrebbe avuto ancora più successo rispetto a uno ispirato da esso. Portare il lavoro di questi incredibili artisti sul grande schermo, sono convinto che sarebbe un grande successo … tanto che ne ho animato e diretto un pezzo con altri artisti.

Di seguito i 3′ magici minuti di Dark Incal, che vi porteranno sicuramente ad organizzare una petizione per la realizzazione del lungometraggio:

Fonte: Vimeo

Sci-Fi & Fantasy

Recensione | La Ragazza del Punk Innamorato di John Cameron Mitchell

di
William Maga

Elle Fannining è un'aliena caduta nella Londra del 1977 nell'adattamento povero e impreciso del racconto sci-fi breve di Neil Gaiman

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Poster, trailer italiano e data di uscita per Mary e il Fiore della Strega di Hiromasa Yonebayashi

di
Redazione Il Cineocchio

Si tratta del primo film animato dello Studio Ponoc, che traspone il racconto fantasy 'La Piccola Scopa' di Mary Stewart

Leggi
Sci-Fi & Fantasy

Emilia Clarke su Terminator Genisys: “Nessuno si divertì sul set. Presi in giro pure dal team di Fantastic 4”

di
Redazione Il Cineocchio

La protagonista dello sfortunato quinto capitolo della saga ha ricordato anche le difficoltà attraversate durante la lavorazione dal regista Alan Taylor

Leggi