6 giugno 2017

[cortometraggio] Una strana invasione aliena è al centro di Incoming di Sam Klein

Al centro della curiosa variante ci sono Tyler Messner, Ryan Leli e Kira Halling

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
6 giugno 2017
Incoming 2016 corto

In molti casi, nella fantascienza più o meno recente si è paventato l’arrivo di visitatori dallo spazio, il più delle volte piuttosto bellicosi. Da La guerra dei mondi (nella duplice versione di Byron Haskin del 1953 e di Steven Spielberg del 2005) a Independence Day di Roland Emmerich, fino a Cloverfield di Matt Reeves, sono infatti numerosi i film che hanno immaginato flotte di alieni pronte a invadere la Terra con ogni mezzo. Cosa succederebbe però se, invece, tali extraterrestri non fossero così proattivi nelle loro ostilità e preferissero piuttosto prendere possesso del nostro pianeta in remoto, comodamente seduti sulle loro astronavi, aspettando che fossero gli umani a fare tutto il lavoro sporco?Incoming 2016 poster

A darcene un’idea è l’inventivo quanto paradossale Incoming, corto di nove minuti scritto e diretto da Sam Klein, in cui un ricercatore dell’Istituto SETI scopre un segnale alieno che ordina alle persone (in molte lingue) semplicemente di “attaccare”.

Il film, che vede protagonisti Tyler Messner, Ryan Leli, Kira Halling, presenta la seguente sinossi:

Un messaggio di condanna echeggia attraverso le profondità dello spazio … Un ricercatore dilettante lo ascolta, ascolta … Una parola, in molte lingue: “ATTACCO”.

Siete pronti allo scatenarsi del peculiare attacco?

Articolo
Titolo
[cortometraggio] Una strana invasione aliena è al centro di Incoming di Sam Klein
Descrizione
Al centro della curiosa variante ci sono Tyler Messner, Ryan Leli e Kira Halling
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento