18 novembre 2016

[cortometraggio] The Execution of Mary, Queen of Scots del 1895 mostra il primo effetto speciale horror della storia

Alfred Clark mise in scena una decapitazione tanto realistica da allarmare gli spettatori

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
18 novembre 2016
the-execution-of-mary-queen-of-scots-corto

Ben 81 anni prima di Omen – Il presagio, era già stata mostrata la prima decapitazione della storia del cinema.

L’origine del genere horror può essere fatta risalire intorno al 1896, con il corto di tre minuti Le Manoir du Diable (Le château hanté) del pioniere degli effetti speciali Georges Melies, generalmente considerato come il primo film del terrore mai realizzato. Ma l’anno prima che Melies portasse sullo schermo un pipistrello in volo, Thomas Edison produsse un cortometraggio che ridefinì il modo di spaventare gli spettatori in  un modo molto più impressionante.

Diretto da Alfred Clark, il filmato di 30” The Execution of Mary, Queen of Scots ricrea la decapitazione di Maria Stuarda, realmente avvenuta nel 1587. Presentato nell’agosto del 1895, il film vede la regina poggiare la testa su un ceppo, che viene poi recisa di netto dalla scure di un carnefice, e l’effetto venne organizzato in maniera così abile che il pubblico dell’epoca si convinse che fosse davvero stata sacrificata una donna; come intuibile, l’attrice che interpretò Mary (in realtà era un uomo) venne sostituita con un manichino, e le due riprese vennero cucite insieme in modo da nascondere il trucco.

Tecniche di montaggio di questo tipo sono state utilizzate con grande efficacia in tutta la storia successiva del genere horror – la decapitazione citata di Il Presagio può essere illustre esempio -, ma va da sé che una scena del genere fosse qualcosa di incredibilmente nuovo e spaventoso.

Quello che vedrete qui di seguito è l’inizio degli effetti speciali pratici di stampo gore:

Articolo
Titolo
[cortometraggio] The Execution of Mary, Queen of Scots del 1895 mostra il primo effetto speciale horror della storia
Descrizione
Alfred Clark mise in scena una decapitazione tanto realistica da allarmare gli spettatori
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento