1 maggio 2017

[cortometraggio] Un mostro deve integrarsi a scuola in Welcome to My Life

La regista Elizabeth Ito affronta le difficoltà delle superiori nel suo nuovo lavoro animato

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
1 maggio 2017
welcome to my life corto

Tutti gli adolescenti devono a un certo punto fare i conti con i cambiamenti dettati dall’approdo alle scuole superiori – fare nuove amicizie, cercare di farsi accettare ecc. Ma quando sei un mostro che frequenta una struttura destinata ai soli ragazzi umani, le cose possono essere un po’ diverse, come mostra l’interessante corto animato di oggi.

Welcome to My Life, creato da Elizabeth Ito, è un film in stile documentario realizzato attraverso Cartoon Network, che segue un giorno nella vita di Douglas – o T-Kesh, come preferisce farsi chiamare, mentre si reca a scuola. Se non che lui è l’unico non umano della sua classe.

A parte la divertente premessa, ciò che lo rende degno di una visione è sicuramente l’aspetto visivo, un mix di coloratissime immagini 2D e 3D e sfondi presi dal mondo reale, che fa un ottimo lavoro nel sottolineare temi importanti come l’integrazione del diverso.

Articolo
Titolo
[cortometraggio] Un mostro deve integrarsi a scuola in Welcome to My Life
Descrizione
La regista Elizabeth Ito affronta le difficoltà delle superiori nel suo nuovo lavoro animato
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento