16 agosto 2016

Creep 2: Mark Duplass conferma il via della produzione

L’attore ritrova il regista Patrick Brice per il secondo capitolo della trilogia horror metacinematografica

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
16 agosto 2016
creep

Forse alcuni di voi si ricordano di Creep, film peculiare del 2014 dove Mark Duplass era uno psicopatico che assumeva uno sfortunato filmmaker – interpretato da Patrick Brice (che ne era anche regista e sceneggiatore) – per realizzare un documentario su di lui nella sua casa dispersa sui monti.

Ora è in via di realizzazione un sequel e Duplass ha appena pubblicato un Tweet sul suo profilo, in cui parla della prova costumi di Creep 2, aggiungendo che il nuovo film sarà “un po’ strano”. Di certo speriamo che stavolta la regia e la sceneggiatura osino qualcosa in più rispetto alla prima pellicola, che risultava più che altro un po’ noiosa…


Per chi non l’avesse visto, questa è la sinossi di Creep:

In cerca di lavoro, Aaron (Brice) si imbatte in un annuncio oscuro su Craiglist: “1.000 dollari per la giornata. Servizio di riprese filmate. La discrezione è apprezzata.” A corto di liquidi e piuttosto ingenuo, decide di accettare l’ingaggio. Si addentra in una baita in un remoto paese di montagna dove incontra Josef (Duplass), il suo soggetto cinematografico per la giornata. L’uomo è sincero e il progetto sembra genuino, così Aaron inizia a filmare. Tuttavia, man mano che scorrono le ore, diventa chiaro che Josef non è chi dice, e le sue intenzioni non sono affatto buone.

Secondo quanto previsto dai due protagonisti e autori di Creep, Duplass e Brice, si tratterebbe di una trilogia.

Articolo
Titolo
Creep 2: Mark Duplass conferma il via della produzione
Descrizione
L'attore ritrova il regista Patrick Brice per il secondo capitolo della trilogia horror metacinematografica
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento