29 gennaio 2016

Dai casting di Alien: Covenant arrivano dettagli interessanti sul film

Le caratteristiche fisiche degli attori cercati lasciano intendere che non saranno semplici comparse nel film di Ridley Scott

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
29 gennaio 2016
alien-covenant

In Australia sono iniziati i casting per il sequel/prequel di Prometheus di Ridley Scott, Alien: Covenant, e all’agenzia di casting MCTV (via AVP Galaxy) sono arrivati i primi dettagli su chi la produzione sta cercando per interpretare… gli Alien?!

bolaji-badejo-alienAnche se non può essere confermato, il seguente sembra proprio un annuncio per persone che possono infilarsi in un costume da Xenomorfo, ed è anche molto probabile che Scott e la società non richiedano acrobati per interpretare comparse umane…

Fascia d’età: 8-40
Attributi fisici: magri e molto alti o magro e molto bassi ma forti e fisicamente molto agili.
Altre competenze: veloci nei movimenti. Acrobati, ballerini, ginnasti, contorsionisti, il tipo di interpreti del Cirque du Soleil.

Katherine Waterston, Noomi Rapace e Michael Fassbender sono i soli membri del cast “umani” conosciuti fino ad oggi, ma è molto probabile che la situazione cambierà non appena il film entrerà in produzione. Alien: Covenant dovrebbe uscire il 6 ottobre 2017.

Ecco la sinossi:

Diretto verso un remoto pianeta all’angolo più lontano della galassia, l’equipaggio della nave colonia Covenant scopre quello che pensa sia un paradiso inesplorato, ma che in realtà è un mondo pericoloso e oscuro, il cui unico abitante è il “sintetico” David, unico superstite della sfortunata spedizione Prometheus.

Articoli correlati

Inserisci un commento