7 dicembre 2015

Dolph Lundgren e Mike Mendez insieme sul set dell’horror Don’t Kill It

La star dell’action prova a cimentarsi con un genere decisamente insolito per i suoi fan

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
7 dicembre 2015
dolph-lundgren-in-the-expendables-3-2014-movie-image-2-620x400

Se Dolph Lundgren ha fama indiscussa di attore action, è decisamente meno conosciuto per i suoi ruoli horror; dalla sua, Mike Mendez (The Convent, The Gravedancers, Tales of Halloween) del suddetto genere ha invece esplorato diverse sfumature. 

Cos’hanno allora i due in comune? È presto detto: Don’t Kill It, incentrato su un cacciatore di demoni che si allea con un riluttante agente dell’FBI per combattere un’antica entità maligna, che si scatena in una piccola cittadina americana, lasciando una scia di morte e distruzione man mano che passa da un ospite all’altro.

Le riprese sono ora in corso in Mississippi e nel cast hanno appena fatto il loro ingresso Kristina Klebe e il veterano Courtney Gains, che coi film dell’orrore hanno una certa familiarità, avendo partecipato rispettivamente a Zone of the Dead e a Grano Rosso Sangue.

Scritto da Dan Berk e Robert Olsen, Don’t Kill It è prodotto da Scott Martin, Michael Slifkin e Robert Yocum della Pictures Archstone.

Siete curiosi? In attesa dell’uscita potete trovare nella nostra gallery alcune immagini condivise da Mendez, Klebe, da Mike Milligan e da Michelle West sui rispettivi account Facebook.

Gallery

Articoli correlati

Inserisci un commento