27 gennaio 2016

Duane Graves e Justin Meeks di nuovo insieme per il western-horror Kill or Be Killed

La coppia di registi ha schierato nel cast l’icona Michael Berryman

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
27 gennaio 2016
Kill or be killed 2

I registi Duane Graves Justin Meeks tornano a lavorare insieme dopo The Wild Man of the Navidad nell’horror- western Kill or Be Killed. Il film, dopo essere stato presentato al South Texas Underground Film Festival , sarà disponibile on-line su Amazon (è possibile pre-ordinarlo dal primo marzo).

Kill or be KilledSe la commistione trai i due generi ha avuto recentemente un certo successo con l’acclamato Bone Tomahawk di S. Craig Zahler, certo aiuterà il successo della pellicola la presenza dell’icona del terrore Michael Berryman (Le colline hanno gli occhi, 1977), che affianca Paul McCarthy-Boyington (Altered – Paura dallo spazio profondo) e Tina Rodriguez.

La vicenda è ambientata nell’autunno del 1900, quando il fuorilegge Claude Barbee decidede di realizzare il suo “piano di pensionamento”, conducendo la propria banda all’assalto di un treno per accaparrarsi il bottino che trasporta. Scoprono però ben presto di essere braccati non solo dai tutori della legge, ma anche da qualcosa di decisamente peggiore…

Come vedrete da trailer ufficiale, è palese che la violenza e le sparatorie non scarseggiano in Kill or be Killed:

Inserisci un commento