20 novembre 2015

Edgar Wright esordirà nell’animazione realizzando Shadows per la DreamWorks

Il regista di L’alba dei morti dementi co-scriverà il film assieme all’attore/sceneggiatore comico David Walliams

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
20 novembre 2015
edgar_wright

Edgar Wright, regista di L’alba dei morti dementi La fine del mondo, esordirà nell’animazione con Shadows, un lungometraggio basato sulle ombre cinesi e firmato DreamWorks Animation, che co-sceneggerà assieme a David Walliams. Ambedue hanno all’attivo una certa esperienza nella scrittura: se il primo ha co-scritto Le avventure di Tintin (vincitore di un Golden Globe), il secondo è stata co-sceneggiatore e protagonista con Matt Lucas di Little Britain.

Guideranno il progetto Bonnie Arnold e Mireille Soria, fautrici della nuova strada intrapresa dallo casa di produzione da quando Bill Damaschke ha lasciato la sua posizione di responsabile creativo ad inizio anno.

“Edgar guiderà con un nuovo approccio questo affascinante concept e siamo entusiaste di averlo a bordo come regista e insieme a David come co-sceneggiatore”, hanno affermato in un comunicato congiunto Arnold e Soria, aggiungendo: “Siamo sempre state affascinate dall’idea di una pellicola che si concentri sulle ombre e ora, con il tipico stile comico di Edgar e la sua naturale abilità di narratore, al pubblico sarà proposto un racconto davvero accattivante ed energico.”

Wright ha dichiarato che lui stesso, da adolescente, cercava di creare immagini animate proiettando l’ombra della propria mano, “così è stato estremamente interessante aver ricevuto la chiamata di DreamWorks Animation”. Secondo il regista: “Quando mi è stata sottoposta l’dea di Shadows, ho potuto figurarmi la locandina, la sequenza dei titoli di testa e praticamente tutto il film. È stata una fortuna l’avere la possibilità di sceneggiare [il film] e avere David Walliams, uno dei miei più vecchi amici del mondo comedy, a bordo di quest’avventura è una grande emozione”.

Articoli correlati

Inserisci un commento