Azione & Avventura

Titolo originale: Speed Racer, uscita: . Budget: $120,000,000. Regista: Lana Wachowski.

Emile Hirsch su Speed Racer 2: “C’è la sceneggiatura, serve una spinta dei fan”

di

Il protagonista del film del 2008 ha chiamato a raccolta gli estimatori del live action delle sorelle Wachowski per convincere la Warner Bros. a realizzare un secondo capitolo

Sono trascorsi ormai dieci anni dall’uscita di Speed Racer, film scritto e diretto dai fratelli – ora sorelle – Lana e Lilly Wachowski è a quanto pare è venuto il momento, come d’altra parte capita spesso di questi tempi, di un sequel. Difatti, se il live action del 2008 sortì hai tempi scarso consenso in termini commerciali, nel tempo è stato decisamente rivalutato, fino a divenire un vero e proprio cult (almeno in patria), guadagnandosi un nutrito numero di fan. Inizialmente, i piani delle Wachowski, che sin da principio avevano in programma un secondo capitolo, erano perciò tristemente naufragati dopo la disfatta al botteghino. Tuttavia, ora i tempi sembrano maturi per riunire la scombinata banda ancora una volta e mettersi al lavoro su Speed Racer 2, come ha ammesso via Twitter anche il protagonista Emile Hirsch, entusiasta all’idea.

L’attore ha utilizzato la sua pagina ufficiale per celebrare il decimo anniversario della pellicola, incitando gli appassionati a mostrare alla Warner Bros. quanto la amino e innescando così la miccia di un seguito. Queste le sue parole il 10 maggio:

Vedere mio figlio di 4 anni e mezzo ridere a crepapelle e pieno di meraviglia e gioia mentre guardavamo Speed ​​Racer per il 10° anniversario ieri sera, è stato un momento meta cinematografico per me. Speed ​​Racer 2, non pensate stiamo solo giocando.

Il 14 maggio Hirsch  ha rincarato la dose:

Le Wachowski hanno detto molto tempo fa che il sequel di Speed ​​Racer sarebbe stato strabiliante. E la sceneggiatura è già scritta. E’ in attesa. Ritwittate [questo messaggio] per mostrare loro quante persone amano il film e vogliono vederne il sequel.

La palla quindi è ora tutta nella mani dei vertici della Warner Bros.

Adattamento della omonima serie animata, a sua volta remake americano dell’anime giapponese Mach Go! Go! Go! degli anni sessanta, Speed ​​Racer vedeva protagonista Emile Hirsch, al fianco di Christina Ricci come Trixie, John Goodman come Papà Racer, Susan Sarandon come Mamma Racer, Paulie Litt come Spritle Racer e Matthew Fox come Racer X.

Questa la sinossi ufficiale:

Speed Racer è un talento naturale dell’automobilismo, figlio di un costruttore di vetture da corsa, di una madre che al centro del salotto sfoggia il prototipo dell’auto della casa, fratello minore di Rex, morto in corsa, e maggiore di Spritle che, con l’inseparabile scimpanzè Chim-Chim, forma il tifo più entusiasta e imprevedibile che un atleta possa desiderare. Eppure il sogno di Speed è costretto ad infrangersi contro la realtà di un mondo corrotto, dove le grandi competizioni sono decise in partenza dagli sponsor multimiliardari e dove chi non si lascia comprare da un imprenditore senza scrupoli rischia di non superare mai la linea di partenza.

Di seguito trovate il trailer italiano del live action del 2008:

Fonte: Twitter

Azione & Avventura

Questo poster rende omaggio a tutti i personaggi di The Real Ghostbusters

di
Redazione Il Cineocchio

L'artista britannico Bill McConkey ha deciso di ricordare a modo suo la serie animata anni '80 e la storica linea di giocattoli della Kenner

Leggi
Azione & Avventura

Recensione | Gringo di Nash Edgerton

di
Sabrina Crivelli

Joel Edgerton, Charlize Theron e David Oyelowo sono i protagonisti di una dark comedy sulla vena dei fratelli Coen, bagnata di didattico provvidenzialismo

Leggi
Azione & Avventura

Recensione | Hurricane – Allerta Uragano di Rob Cohen

di
William Maga

Maggie Grace e Toby Kebbel sono al centro di un heist / disaster movie uscito direttamente dagli anni '90, nel bene e nel male

Leggi