24 novembre 2015

Fox cancella dall’agenda il seguito di I Fantastici Quattro

Nonostante le rassicurazioni del produttore Simon Kinberg, la major non sembra aver digerito il recente flop del film diretto da Josh Trank

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
24 novembre 2015
F4

Nonostante lo sceneggiatore/produttore Simon Kinberg abbia espresso il desiderio di fare più film con quel cast, la 20th Century Fox ha deciso di cancellare dall’agenda il sequel di Fantastic 4 – I Fantastici Quattro. Il film era in programma per il 2 giugno 2017, una settimana dopo Star Wars: Episodio VIII.

Liberamente ispirato alla serie di fumetti Marvel “Ultimate Fantastic Four“, il film è stato oggetto di controversie fin dall’inizio, tra cui un tweet dello stesso regista Josh Trank inviato il giorno in cui il film ha debuttato, nel quale si lamentava della qualità del final cut.

Il cast di I Fantastici Quattro comprendeva Miles Teller nel ruolo di Reed Richards (Mr. Fantastic), Kate Mara come Sue Storm (La Donna Invisibile), Michael B. Jordan come Johnny Storm (la Torcia Umana), Jamie Bell come Ben Grimm (La Cosa), Toby Kebbell come Victor Von Doom, Reg E. Cathey (The Wire) come il dottor Franklin Storm e Tim Blake Nelson.

Il film ha incassato appena 56 milioni di dollari al box office americano (meno di 2 milioni in Italia), con un totale globale di 167 milioni, a fronte di un costo di 120 milioni di dollari.

Articoli correlati

Inserisci un commento