24 ottobre 2017

Godzilla: Planet of the Monsters, secondo trailer e poster in b/n per il film animato

I registi Kobun Shizuno e Hiroyuki Seshita curano a quattro mani la prima versione in CGI del Re dei Mostri

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
24 ottobre 2017
Godzilla Planet of the Monsters film

A qualche mese dai primi, sono arrivati oggi online il nuovo poster in bianco e nero e il secondo full trailer di Godzilla: Planet of the MonstersGodzilla: Monster Planet (Godzilla: Kaiju Wakusei), film animato di stampo prettamente sci-fi voluto da Toho Animation e Polygon Pictures che verrà messo a catalogo da Netflix il 17 novembre e che sarà ambientato nel futuro, come rivela la completissima sinossi:

GZL_G-Vi_B1_0608_ol_fixUltima estate del 20° secolo. Quel giorno, gli esseri umani scoprono di non essere gli unici sovrani del pianeta Terra.

L’aspetto delle creature giganti viventi note come Kaiju e l’essere definitivo che distrugge tutti i mostri: Godzilla. Attraverso una battaglia contro i Kaiju che è durata mezzo secolo, gli esseri umani hanno vissuto una sconfitta continua, e, infine, hanno pianificato di lasciare la Terra. E nel 2048, solo coloro che sono stati selezionati da una I.A. gestita dal governo centrale sono saliti a bordo dell’astronave inter-siderale migrante “Aratrum” diretti a “Tau Cetus e”, pianeta distante 11,9 anni luce. Tuttavia, le differenze nelle condizioni ambientali rispetto alla Terra di questo, dove sono finalmente arrivati ​​dopo 20 anni, sono ben al di là delle previsioni, e non si tratta di un ambiente considerato abitabile dagli esseri umani.

Il giovane a bordo della nave di emigranti: Haruo, che ha visto i suoi genitori venire uccisi da Godzilla davanti ai suoi occhi quando aveva 4 anni, ha avuto solo una cosa in mente per 20 anni: tornare sulla Terra e sconfiggere Godzilla. Dal momento che non c’è speranza di migrare su altri pianeti, il gruppo di chi vuole “ritornare alla Terra”, che include Haruo, diventa la maggioranza sulla nave, mentre le condizioni di vita peggiorano, quindi decidono di provare una pericolosa navigazione a lunga distanza nell’iperspazio. Tuttavia, la Terra alla quale finalmente ritornano è 20.000 anni avanti nel tempo, ed è diventata un mondo sconosciuto con un ecosistema dominato da Godzilla.

Scritto da Gen Urobuchi (Psycho-Pass) e diretta da Kobun Shizuno (Detective Conan) e Hiroyuki Seshita, sarà la primissima versione (dopo 31 film) anime e CGI della saga di Godzilla. Il cast di doppiatori giapponesi comprende Yuuki Kaji, Takahiro Sakurai, Mamoru Miyano, Junichi Suwabe, Kana Hanazawa e Tomokazu Sugita.

Di seguito il secondo full trailer giapponese (senza sottotitoli) di Godzilla: Planet of the Monsters, in cui i coraggiosi essere umani se la devono vedere con un lucertolone piuttosto arrabbiato, oltre che decisamente impermeabile alle loro armi:

Articolo
Titolo
Godzilla: Planet of the Monsters, secondo trailer e poster in b/n per il film animato
Descrizione
I registi Kobun Shizuno e Hiroyuki Seshita curano a quattro mani la prima versione in CGI del Re dei Mostri
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento