22 dicembre 2015

Grande euforia intorno a Lights Out, il nuovo horror prodotto da James Wan

Pare che le reazioni durante le proiezioni test siano state entusiaste

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
22 dicembre 2015
lights out wan

Pare che le reazioni del pubblico durante le proiezioni test dell’ultima produzione di James Wan siano state entusiaste. Teresa Palmer (Warm Bodies) e il piccolo Gabriel Bateman (Annabelle) saranno i protagonisti di Lights Out, che è prodotto da Wan, noto per Saw, Insidious e The Conjuring – L’Evocazione.

“La storia è incentrata su un’entità soprannaturale che attaccherà una famiglia, con uno dei membri che dovrà farsi avanti per proteggerla da una minaccia che può essere vista solo quando le luci si spengono.”

Alla ragia c’è David F. Sandberg, su una sceneggiatura scritta da Eric A. Heisserer (La Cosa, Nightmare, Final Destination 5), basata sul cortometraggio di Sandberg stesso del 2013 (che trovate qui sotto).

Wan, che è attualmente sta affrontando la post-produzione  L’Evocazione 2 per la Warner Bros., ha un’altra potenziale saga per le sue mani. Si dice che Lights Out sarà il prossimo grande film per il cinema dell’orrore, e lo studio ne è così sicuro che ha previsto il lancio nelle sale per il 22 luglio 2016.

Articoli correlati

Inserisci un commento