8 gennaio 2016

Guillermo del Toro pensa al remake di Viaggio Allucinante

Accantonato Pacific Rim 2, il regista pensa seriamente a rielaborare il classico del 1966 di Richard Fleischer

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
8 gennaio 2016
Viaggio Allucinante film

Guillermo del Toro è praticamente associato a ogni progetto in procinto di essere lanciato, quindi la notizia va presa un po’ con le molle, ma se le cose andranno in porto, il regista svilupperà e dirigerà una nuova versione di Viaggio Allucinante.

viaggio allucinante locandinaIl remake sarà prodotto dalla 2oth Century Fox e dalla Lightstorm Entertainment di James Cameron. David Goyer avrebbe scritto l’attuale sceneggiatura; lui e del Toro hanno già lavorato insieme in Blade 2, e se le cose funzionassero, si tratterebbe di una reunion per sviluppare assieme il progetto.

Il film originale del 1966 è un thriller medico che segue una squadra che viene rimpicciolita a dimensioni microscopiche e iniettata – alla guida di un sommergibile – nel flusso sanguigno di un importante scienziato al fine di salvargli la vita. Ad aggiungere pepe – per quegli anni – , il fatto che lo scienziato aveva disertato da oltre la cortina di ferro. Il team ha solo 60 minuti prima di ritornare alla sua dimensione reale. Diretto abilmente dal veterano Richard Fleischer, Viaggio Allucinante vede nel cast Stephen Boyd, Raquel Welch, Edmund O’Brien e Donald Pleasance.

Non c’è ancora alcuna data per il progetto, ma del Toro appare ora disponibile, visto che il suo seguito di Pacific Rim sembra essere sparito ‘a tempo indeterminato’ dai programmi futuri della Universal. Un soggetto del genere appare sicuramente nelle sue corde, quindi sarà interessante vedere cosa ne verrà fuori qualora la sua presenza fosse confermata.

Articoli correlati

Inserisci un commento