10 agosto 2017

Halle Berry: “Tempesta e Wolverine avevano una storia d’amore nei film degli X-Men”

L’attrice ha rivelato il retroscena di cui nessuno dei fan sembra mai essersi accorto

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
10 agosto 2017
halle berry x-men

In una dichiarazione apparentemente uscita dal nulla, Halle Berry ha sostenuto ora che tra Ororo Munroe – alias Storm/Tempesta, il personaggio che ha interpretato in quattro film della saga degli X-Men cinematografici, e Logan – alias Wolverine (Hugh Jackman), ci fosse una storia d’amore segreta.

Queste le sue sorprendenti parole:

Storm e Logan erano amanti. È vero. Storm e Logan provavano qualcosa l’uno per l’altra … E’ stato splendido, per un po’ di tempo … Quando lui decise davvero che Jean Gray fosse il suo vero [amore] … ciò ha causato un problema. La questione dell’avere due ragazze, questa cosa non funzionava per … non funzionava per Storm.

L’attrice sostiene che non si sia trattata soltanto una backstory dei due personaggi, ricordando il bacio tra i due mutanti presente in una scena poi tagliata di Giorni di un Futuro Passato (la trovate in chiusura). La Berry ha spiegato:

Scherzo nei film, dicendo cose del tipo ‘Come mai nessuno ama Tempesta?‘. Del tipo, cos’ha di sbagliato Tempesta? Nessuno si fa sotto per Tempesta … Quindi abbiamo deciso che Tempesta e Logan avessero una storia e che poi Jean arrivasse e rovinasse tutto.

Ora, può risultate davvero complicato provare o confutare qualcosa nella serie cinematografica degli X-Men data la sua contorta continuity, ma se fosse stato qualcosa di vagamente palese i fan più accaniti l’avrebbero senza dubbio notato … Wolverine invece sembrava avere occhi solamente per Jean … Che sia il caso di rivedere i film con maggiore attenzione?

Articolo
Titolo
Halle Berry: "Tempesta e Wolverine avevano una storia d'amore nei film degli X-Men"
Descrizione
L'attrice ha rivelato il retroscena di cui nessuno dei fan sembra mai essersi accorto
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento