26 agosto 2016

I fratelli Russo volevano un Captain America: Civil War versione Marvel Zombi!

In un primo momento i due registi avevano considerato la storia della Madbomb illustrata da Jack Kirby nel 1976

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
26 agosto 2016
captain america madbomb

Nella fase iniziale dello sviluppo del terzo film Captain America, prima che diventasse Civil War, si è parlato niente meno che di dare alla storia una svolta zombie. Proprio così, Steve Rogers avrebbe potuto scontrarsi con un’orda di non morti assetati di carne umana! Una cosa che sarebbe successa se Robert Downey Jr. non avesse firmato per riprendere il suo ruolo di Tony Stark, ovvero Iron Man.

kirby madbomb americaDurante una recente intervista, i registi Joe e Anthony Russo, hanno infatti rivelato:

Non sapevamo che avremmo realizzato Civil War quando abbiamo cominciato a parlare del film successivo a Winter Soldier. Quindi c’è stato un periodo di tempo in cui abbiamo esplorato possibili storie che non la includessero. Abbiamo trascorso alcune settimane a pensarci, ma poi Civil War è emerso abbastanza presto in questo processo e ci siamo dedicati completamente ad esso. 

Hanno poi spiegare come una prima versione della storia avrebbe previsto addirittura gli zombie, ispirandosi a un fumetto del 1976 scritto e illustrato da Jack Kirby:

C’è stato un periodo in cui abbiamo discusso un terzo atto che ruotava intorno alla Madbomb, presente nella mitologia Cap. Non aveva nulla a che fare con Civil War, e se non avessimo potuto contare su Downey – quando eravamo davvero agli inizi – qualcuno aveva lanciato l’idea di un terzo atto che ruotasse intorno alla Madbomb, capace di far impazzire la gente. E’ quasi come se li rendesse degli zombie – ma non letteralmente. … Il fascino della Madbomb è che trasforma orde di persone in folli omicida. Questa sarebbe stata la sfida che Cap e soci avrebbero dovuto affrontare.

La nozione di Madbomb sarebbe stata che Cap avrebbe dovuto scontrarsi con dei civili e come avrebbe lui avrebbe saputo gestire questa situazione. Abbiamo sempre cercato di metterlo al centro di questi quesiti morali interessanti a causa della sua natura. E avrebbe reso questo terzo capitolo convincente, perché se i civili sono i cattivi, come avrebbe potuto fermarli senza ucciderli? 

Simon Kirby zombieAnthony ha aggiunto:

Qualcuno che conosci viene trasformato in uno zombi e ora devi affrontarlo, e qui sarebbe emersa la componente emotiva.

Il film avrebbe approfondito anche il significato della Madbomb e quali sarebbero state le conseguenze:

Nei fumetti, era un dispositivo simile a una bomba atomica prodotto in diverse dimensioni, che utilizzava le onde sonore invece delle radiazioni per causare la sua devastazione. Non demoliva gli edifici – ma distruggeva le menti di tutti quelli che si trovavano in prossimità, trasformandoli in una massa di zombie senza cervello, anche se le vittime erano ancora vive, ma impazzite e violente, piuttosto che non-morte.

In realtà si tratta di un concetto piuttosto interessante, e a noi non sarebbe dispiaciuto vederlo realizzato. Chissà che non se ne riparlerà in futuro.

Articolo
Titolo
I fratelli Russo volevano Captain America: Civil War versione Marvel Zombi!
Descrizione
In un primo momento i due registi avevano considerato la storia della Madbomb illustrata da Jack Kirby nel 1976
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento