17 ottobre 2015

I saw the light con Tom Hiddleston spostato a marzo

Sony ha deciso di posticipare di qualche mese l’uscita del biopic sulla leggenda del country Hank Williams

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
17 ottobre 2015
tom i saw the light

Sony Pictures Classics, nonostante le ottime recensioni riservate ai protagonisti Tom Hiddleston ed Elizabeth Olsen incassate lo scorso settembre al Toronto Film Festival, ha deciso di posticipare dal 28 novembre al 25 marzo 2016 l’uscita nelle sale di I Saw the Light, film sulla vita del cantante Hank Williams.

Lo slittamento è stato motivato dall’impossibilità da parte di Sony di promuovere adeguatamente il film a causa degli attuali impegni dell’attore inglese sul set di Kong: Skull Island.

In questo modo però, I Saw the Light dovrà vedersela contro dei pezzi grossi come Batman V. Superman, Il mio grosso grasso matrimonio greco 2 e Keeping Up With The Joneses, in un weekend d’apertura all’ultimo sangue.

Scritto e diretto da Marc Abraham, il film è basato sulla biografia scritta da Colin Escott e vedrà nel cast anche Bradley Whitford, David Krumholtz e Cherry Jones.

Hank Williams, nato nel 1923 in Alabama, balzò alla ribalta alla fine della Seconda Guerra Mondiale con il pezzo Move It on Over. Tra i suoi successi si ricordano anche I Saw the Light, Lost Highway, Jambalaya (on the Bayou), Ramblin’ Man e Lovesick Blues. Affetto da spina bifida, morì a soli 29 anni per insufficienza cardiaca.

Articoli correlati

Inserisci un commento