11 luglio 2016

Ignacio Rogers racconta una pericolosa leggenda argentina con El Diablo Blanco

Protagonisti del film sudamericano sono Dolores Fonzi, Esteban Lamothe e Julieta Zylberberg

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
11 luglio 2016
el-diablo-blanco-argentina

Un cast di attori argentini di primo piano, che comprende Dolores Fonzi (Paulina), Esteban Lamothe (The Student) e Julieta Zylberberg (My Friend From the Park), sarà protagonista di El diablo blanco (The White Devil), rendendo il progetto uno dei più interessanti in produzione nel genere dell’America Latina.

Il debutto di Ignacio Rogers, attore di teatro diventato regista – e scrittore della sceneggiatura – vede “tre amici che vanno in montagna a fare camping. Qui incontrano tre ragazze, con cui subito vanno d’accordo. Il romanticismo sboccia quando decidono di continuare il viaggio insieme. Uno di loro, Fernando, ha uno strano incontro con un uomo misterioso e comincia a fare sogni premonitori di quest’uomo che uccide delle persone, e poco dopo quella che doveva essere una vacanza spensierata si trasforma in un orribile incubo“.

El diablo blanco ha le sue origini nell’horror classico americano, ma sono almeno due i fattori che lo contraddistinguono, stando al produttore Juan Pablo Gugliotta. Il primo è la presenza di “profonde radici latino-americane, i miti indigeni argentini e le leggende“. Il secondo è che i protagonisti “non sono adolescenti, ma trentenni, uno divorziato, un altro in procinto di ereditare un terreno, e due delle donne sono antropologhe qualificate, alla ricerca di tracce di coloni indigeni originari delle montagne”.

Le riprese della pellicola inizieranno nel primo trimestre del 2017, quando sarà estate in Argentina.

Articolo
Titolo
Ignacio Rogers racconta una pericolosa leggenda argentina con El Diablo Blanco
Descrizione
Protagonisti del film sudamericano sono Dolores Fonzi, Esteban Lamothe e Julieta Zylberberg
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento