9 giugno 2017

Il camping in Australia è sempre un incubo nel trailer di Killing Ground

Damien Power esordisce in regia con un thriller che guarda alla Ozploitation classica

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
9 giugno 2017
killing ground

Dopo il primissimo trailer e la clip arrivati a inizio gennaio, IFC Midnight ha diffuso ora il primo trailer ufficiale per Killing Ground del regista australiano esordiente Damien Power, presentato al Sundance 2017 e comunicato la sua data di uscita in VOD, fissata per il 21 luglio.

Killing Ground poster

Questa la sinossi ufficiale:

Avendo bisogno di una pausa dalle pressioni della loro vita in città, Sam (Harriet Dyer) e Ian (Ian Meadows) si dirigono verso una spiaggia remota per il fine settimana. Quando si imbattono un campeggio abbandonato, senza traccia dei suoi occupanti, si preoccupano. Quando scoprono un bambino solo e traumatizzato nelle vicinanze, sono spaventati. E quando incontrano due sociopatici locali (Aaron Glenane, Aaron Pederson), capiscono di essere sul punto di passare  una gran brutta giornata.

Il film sembra far tesoro della lunga tradizione di cinema australiano di Ozploitation – da Picnic a Hanging Rock a Wolf Creek – che infila ignari personaggi in zone ostili e li getta in un profondo senso di disagio circondati da maniaci ben poco rassicuranti e generalmente sadici.

Di seguito il tesissimo trailer originale di Killing Ground:

Articolo
Titolo
Il camping in Australia è sempre un incubo nel trailer di Killing Ground
Descrizione
Damien Power esordisce in regia con un thriller che guarda alla Ozploitation classica
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento