Horror & Thriller

Il futuro padre Joseph Cross nasconde un oscuro segreto nel trailer di Tilt

di

Il nuovo thriller di Kasra Farahani è in procinto di debuttare al Tribeca Film Festival

Il Tribeca Film Festival è alle porte, e con l’evento è in procinto di arrivare anche la Midnight Section con la sua interessante selezione di titoli.

Tra i molti interessanti ci sarà anche Tilt, il nuovo film di Kasra Farahani e secondo lungometraggio dopo The Good Neighbor. Il thriller, la cui proiezione è prevista per il 22 aprile, esplora il celere declinare nello stadio più terrificante perfino della persona più familiare, nonché quanto rapidamente possiamo diventare spaventosi perfino per noi stessi. La pellicola, che è stata sceneggiata da Jason O’Leary insieme a Farahani stesso, vede protagonisti Joseph Cross (Nella rete del serial killer), Alexia Rasmussen, Kelvin Yu, Jessy Hodges e CS Lee.

Questa la sinossi ufficiale:

Tutto sembra normale tra Joseph e Joanne. La ragazza è incinta del loro primo figlio e la vita nella loro piccola casa di città è confortevole e familiare. Tuttavia c’è qualcosa di strano in Joseph. Non sembra eccitato per il bambino. Il lavoro sul suo documentario sta diventando sempre più sconnesso. Sebbene Joseph si sforzi di mantenere le routine della sua vita quotidiana, la sua maschera inizia a scivolare via. Di notte, mentre Joanne pensa che lui lavori, Joseph si aggira per le strade di Los Angeles andando deliberatamente incontro al pericolo. Joanne è sempre più preoccupata per lo strano comportamento strano Joseph, ma non quanto dovrebbe veramente esserlo.

Di seguito scoprite do che cosa si tratta:

TILT – Teaser from Kasra Farahani on Vimeo.

Fonte: Vimeo

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi