11 novembre 2015

Il produttore Charles Roven aggiorna sul film di Uncharted

I fan potrebbero vedere accontentata la richiesta di scegliere chi interpreterà Nathan Drake

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
11 novembre 2015
Uncharted-3

L’adattamento cinematografico di Uncharted ha qualche problema nello sviluppo, ma pare ci sia ancora speranza di vedere l’avventura su grande schermo. Lo scorso agosto, Sony Pictures si era sentita abbastanza fiduciosa, tanto da annunciarne l’uscita il 30 giugno 2017, nonostante l’abbandono da parte del regista Seth Gordon a causa di “nuove direzioni creative”.

Ma le gesta dell’esploratore Nathan Drake – discendente di Sir Francis Drake che va alla ricerca di città mitiche per scoprire tesori perduti – sembrano ora vicine alla realizzazione, stando alle dichiarazioni del presidente e produttore della Atlas Entertainment Charles Roven, che interpellato in merito ad aggiornamenti ha detto “Avrete notizie a breve“.

Forse più interessante però, è l’ipotesi ventilata da Roven di accontentare i fan e far scegliere a loro l’attore che interpreterà il protagonista. Non è un segreto che ci sono state campagne promosse sul web per portare Nathan Fillion a vestire i panni di Nathan Drake, anche se Roven ha spiegato che non solo la fase di casting non è nemmeno lontanamente vicina, ma che il processo è più complicato di quanto i fan possano comprendere:

“C’è lo Studio, questo è un fattore. C’è il regista, che per ora non abbiamo, che sarà un fattore. E, naturalmente, anche i produttori hanno voce in capitolo. In questo caso particolare [Avi e Ari Arad] produrranno insieme alla Atlas e questa è una partnership, così noi tutti avremo un voto. Ma non siamo ancora pronti a votare, almeno finché non ci avvicineremo al momento del casting, e questo non è ancora accaduto “.

Articoli correlati

Inserisci un commento