5 ottobre 2016

Il razzismo si trasforma in puro horror nel trailer di Get Out di Jordan Peele

Daniel Kaluuya è lo sfortunato protagonista del nuovo film della Blumhouse

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
5 ottobre 2016
get-out-peele-film

Jordan Peele (aka la metà del duo comico Key & Peele) ha scritto e diretto il thriller horror Get Out, che vede un un ragazzo afro-americano, Chris (Daniel Kaluuya) che viaggia verso nord in compagnia della sua ragazza bianca, Rose (Allison Williams), per incontrare i suoi genitori. La gita viene però rovinata subito con lo scontro con un cervo sbucato all’improvviso e l’incontro con un poliziotto razzista, ma quando arrivano, l’incontro di Chris con i genitori si fa sempre più imbarazzante. Come scoprirà, questa strana atmosfera è il frutto di qualcosa di molto più nefasto di quanto temeva. Se volete saperne date un occhio al trailer qui sotto, appena diffuso.

get-out-posterIl filmato è certamente ricco di dettagli, quindi possiamo cominciare a farcene un’idea precisa. I genitori di Rose vivono in un quartiere prevalentemente bianco con poche persone di colore. Con pochi, vuol dire una manciata al massimo, e tutti si comportano in un modo molto simile a La Fabbrica delle Mogli… Non sono certo robot (probabilmente), ma sembra che siano stati programmati in qualche modo tramite l’ipnosi, che potrebbe essere il caso della maggior parte dei residenti. Come si vedrà, è stata denunciata la scomparsa di persone di colore nella zona, e il protagonista potrebbe presto diventare il prossimo.

Get Out è un prodotto della Blumhouse, che si è fatta un nome realizzando opere horror di buon livello con budget contenuti, come Insidious, The Visit e Sinister. In termini di registi di colore, la casa di produzione non ha invece lavorato con molti di loro fino ad ora. Quindi, in questo senso, è sicuramente interessante vedere voci diverse che offrono storie che non abbiamo visto prima nel genere. Presenta in un certo senso lo stesso tipo di atmosfera percepita in You’re Next e The Invitation: vittime ignare che viaggiano verso una meta remota pensando di essere tra amici che lentamente svelano invece le loro vere intenzioni. Solo che questa volta vengono affrontati argomenti di grande attualità.

Caleb Landry Jones (X-Men: L’inizio), Milton “Lil Rel” Howery (The Carmichael Show), Betty Gabriel (La notte del giudizio – Election year), Marcus Henderson (Il Drago Invisibile) e Keith Stanfield (Straight Outta Compton) completano il cast di Get out, la cui uscita nelle sale è fissata per il febbraio 2017.

Articolo
Titolo
Il razzismo si trasforma in puro horror nel trailer di Get Out di Jordan Peele
Descrizione
Daniel Kaluuya è lo sfortunato protagonista del nuovo film della Blumhouse
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento