17 gennaio 2016

Il thriller The Deep End chiama Tobin Bell

Il celebre Jigsaw torna sul grande schermo nella nuova pellicola di Matt Eskandari

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
17 gennaio 2016
tobin bell deep

L’enigmista Tobin Bell (Saw) è entrato nel cast – in un ruolo non reso noto – del thriller della Citizen Skull The Deep End, raggiungendo così Nora-Jane Noone (Brooklyn) e Alexandra Park (The Royals), che interpretano due sorelle che rimangono intrappolate sotto la copertura in fibra di vetro di una piscina pubblica. Le riprese inizieranno domani a Los Angeles e dureranno tre settimane.

Matt Eskandari sarà alla regia su uno script che ha co-sceneggiato insieme a Michael Hultquist. Mark Myers della Citizen Skull, già produttore esecutivo di Manson Family Vacation e di Experimenter, supervisionerà la produzione con i produttori esecutivi Fernando Szew, Sharon Bordas e Hannah Pillemer.

Bell è noto al grande pubblico per aver vestito i sadici panni dell’iconico John Kramer/Jigsaw in tutti e sette i film della serie Saw, tra il 2004 e il 2010, mettendo a dura prova la volontà di vivere di alcuni malcapitati collegandoli a macchinari mortali per colpa dei peccati di cui si erano macchiati, nella speranza che questi avrebbero così potuto ravvedersi e apprezzare di più le loro vite.

Di recente, Bell è apparso in Manson Family Vacation. Tra i suoi altri crediti, ricordiamo Mississippi Burning del 1988, Quei bravi ragazzi, Nel centro del mirino, Pronti a morire e Dark House.
Eskandari ha invece diretto Game of Assassins (2013), con Bai Ling, e Victim (2010).

Articoli correlati

Inserisci un commento