Horror & Thriller

Il trailer di Dead Ant propone un menù a base di heavy metal, peyote e formiche giganti

di

C'è anche Sean Astin tra i protagonisti della commedia horror diretta da Ron Carlson

Immaginate il classico della sci-fi Assalto alla Terra alla maniera di This Is Spinal Tap e otterrete Dead Ant, un film horror in chiave heavy metal dal potenziale esplosivo, di cui oggi è stato diffuso il primo trailer e che verrà mostrato in anteprima mondiale allo Screamfest 2017 in ottobre.

Dead Ant PosterQuesta la sinossi ufficiale:

Quando la band glam-metal da ‘una sola grande hit’ dei Sonic Grave si imbarca in un viaggio verso il Coachella in cerca di un grande ritorno sulle scene, la loro sosta per un trip da peyote a Joshua Tree provoca un attacco ‘spirituale’ viscoso e così devono farsi largo a colpi di rock per riuscire a uscire da questa pericolosa situazione.

Il film è stato scritto e diretto da Ron Carlson (All American Christmas Carol) e vede protagonisti Tom Arnold (Sons of Anarchy), Sean Astin (Il Signore degli Anelli), Jake Busey (Dal tramonto all’alba – La serie), Rhys Coiro (Entourage), Leisha Hailey (The L Word), Cameron Richardson (Get a Job), Michael Horse (Twin Peaks) e Danny Woodbury (Bones).

Di seguito il trailer originale di Dead Ant, che ci dà un assaggio della follia a cui assisteremo:

Fonte: YouTube

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi