12 ottobre 2016

Il trailer di Killbillies dimostra che anche la Slovenia è terra di orrori estremi

Lo slasher di Tomaž Gorkič, primo in assoluto girato nel paese, debutterà a fine mese

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
12 ottobre 2016
killbillies

Se la Serbia già da tempo propone prodotti malatissimi, quali A Serbian Film di Srđan Spasojević, ora anche la vicina Slovenia ha deciso di seguirne l’esempio, dove Tomaž Gorkič ha realizzato il depravato survival Killbilllies (Idyll, Idila), che narra una vicenda agghiacciante di rapimento, violenza e lotta per la sopravvivenza, caso unico per la cinematografia autoctona.

killbillies-posterSecondo la sinossi:

Un gruppo di fashionista di città, compresi le modelle Zina e Mia, la make-up artist Dragica e il fotografo Blitcz, decidono di fare un giro attraverso un’idilliaca zona collinare. Tuttavia ben presto due connazionali psicopatici e deformi li avvicinano e subito dopo li attaccano. Così, quando i membri del gruppo, terrorizzati, si ritrovano incatenati in un seminterrato in attesa del loro raccapricciante destino, dovranno decidere di combattere, anche se le probabilità di farcela sono pochissime. Ne deriva un selvaggio, cruento e sostenuto scontro tra abitanti urbani e rurali, donne e uomini, tra primitivi e l’uomo civilizzato.

Protagonisti del film sono Nina Ivanišin, Lotos Vincenc Šparovec, Jurij Drevenšek, Nika Rozman e Sebastian Cavazza,

Killbillies sarà disponibile in DVD e VOD dal 25 ottobre.

Nel trailer, di seguito, vediamo un avvenente ‘ragazzo di città’ che dialoga con una contadina piuttosto aggressiva, mentre cerca di acquistare da lei dell’alcol fatto in casa sul ciglio della strada. Il video, ameno basandosi sulle immagini disponibili, sembra un po’ grezzo, sia visivamente che, soprattutto, a livello di recitazione, ma il materiale è troppo poco e certo bisogna dare una chance al primo slasher sloveno della storia.

Verificate voi stessi:

Articolo
Titolo
Il trailer di Killbillies dimostra che anche la Slovenia è terra di orrori estremi
Descrizione
Lo slasher di Tomaž Gorkič, primo in assoluto girato nel paese, debutterà a fine mese
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Inserisci un commento