14 luglio 2016

Il trailer di The Age of Shadows di Kim Ji-woon ci porta nei tumultuosi anni ’30 coreani

Il regista torna in patria per rievocare i violenti moti indipendentisti del suo paese durante l’occupazione giapponese

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
14 luglio 2016
Kim Jee-Woon - The Age of Shadows

Tornato per la prima volta a girare nella natia Corea del Sud dai tempi del brutale I Saw the Devil (2010), il regista Kim Ji-woon ha recentemente realizzato il violento dramma action The Age of Shadows (밀정, precedentemente conosciuto come Secret Agent), ambientato nel periodo della resistenza contro i giapponesi durante gli anni ’30. Per questo lavoro ha chiamato la star Song Kang-ho e il lanciatissimo Gong Yoo, in sala a breve anche con lo zombie movie Train to Busan.

Kim Jee-Woon - The Age of Shadows locandinaCon una data di uscita fissata per il Chuseok (il principale festival del raccolto coreano) nel mese di settembre, The Age of Shadows vede Gong nei panni del leader degli Heroic Corps, un violento gruppo coreano che spinge in ogni modo per l’indipendenza dal Giappone. Song interpreta invece un personaggio coreano che lavora per i giapponesi, cercando di reprimere l’insurrezione.

Splendidamente fotografato da Kim Ji-yong (A Bittersweet Life), il trailer esteso (sottotitolato) e appena diffuso, rievoca un periodo storico molto teso e convulso, che lascia sperare un ritorno alla forma di qualche anno fa per il regista, il cui ultimo film, The Last Stand con Arnold Schwarzenneger è stato un insuccesso di critica e di pubblico.

The Age of Shadows segna anche la prima incursione della Warner Bros. nelle produzioni coreane locali.

Articolo
Titolo
Il trailer di The Age of Shadows di Kim Ji-woon ci porta nei tumultuosi anni '30 coreani
Descrizione
Il regista torna in patria per rievocare i violenti moti indipendentisti del suo paese durante l'occupazione giapponese
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento