30 settembre 2016

James DeMonaco prepara La Notte del Giudizio 4 e la serie TV prequel

Lo sceneggiatore e regista ha parlato dei suoi piani per la prosecuzione della saga

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
30 settembre 2016
notte-del-giudizio-4

Ogni film della saga di La Notte del Giudizio (The Purge) fa più soldi rispetto al precedente, quindi è un dato di fatto che il franchise dello sceneggiatore e regista James DeMonaco è destinato a continuare in qualche modo. Tuttavia, dopo aver visto Election Year in molti forse hanno pensato che il modo più soddisfacente per proseguire sarebbe quello di realizzare un prequel sui primi giorni della purificazione, che è

quel periodo dell’anno di 12 ore in cui qualsiasi e tutte le attività criminali – incluso l’omicidio – sono legali. La polizia non può essere chiamata. Gli ospedali sospendono gli aiuti. Si tratta di una notte in cui la cittadinanza si autoregola senza pensare alle conseguenze.

Purge, The, Election Year (2016)Ovviamente, DeMonaco sta ragionando a lungo termine. In una recente intervista, il regista ha confermato che La Notte del Giudizio 4 è attualmente nelle prime fasi di sviluppo, e l’idea è

Vorrei davvero tornare indietro e vorrei provare a parlare di come tutto è cominciato. Sembra il naturale prossimo capitolo, vale a dire, ‘Va bene, abbiamo fatto questa trilogia. Vediamo come siamo arrivati a questo punto in cui qualcuno cerca di porvi fine – questa figura presidenziale. Ora andiamo indietro e vediamo come tutto questo sia stato possibile’. Come ha fatto questo paese ad arrivare al punto dove questo tipo di atrocità, questa cosa terribile, è permessa ogni anno?

DeMonaco ha poi aggiunto che, mentre vuole rimanere associato al progetto come autore e / o produttore, sta pensando di fare un passo indietro e lasciare che qualcun altro diriga il prossimo capitolo.

Un progetto che però sembra ancora più vicino ad accadere rispetto a un prequel cinematografico o un sequel è uno spin-off sotto forma di serie TV, forse una stagione da dieci ore che mettesse insieme sei o sette storie:

The Purge Election YearLa cosa che mi piace dell’idea di una possibile serie di 10 ore è che l’unica cosa che davvero non si può fare sui film è, proprio a causa dei meri posti e del tempo, non si può entrare nelle sfumature e nella complessità che potrebbe guidare qualcuno a commettere un atto terribile nel corso di questa notte. Che si tratti di vendetta o per passione, ma quello che potrebbe essere interessante in uno show televisivo è che con una narrazione in flashback, se si inizia durante la Notte dello ‘Sfogo’, si può però tornare indietro e mostrare come le persone sono arrivate dove sono. Dove vediamo una coppia che è andato in tilt durante questa notte, ma cerchiamo di mostrare tutto ciò che ha portato a questo momento in cui un marito tenta di uccidere la moglie – il tradimento o le accuse di tradimento, oppure il denaro. Sarà interessante mostrare quegli archi narrativi, archi questi archi drammatici e complessi che convincono la gente a prendere in mano una pistola o un coltello e uccidere qualcun altro.

L’idea di DeMonaco non è certo sbagliata, anzi. Un prequel e uno show televisivo sembrano proprio il modo perfetto per mantenere questa saga in movimento, ma resta solo da capire quando – e se – accadranno entrambi per davvero.

Articolo
Titolo
James DeMonaco prepara La Notte del Giudizio 4 e la serie TV prequel
Descrizione
Lo sceneggiatore e regista ha parlato dei suoi piani per la prosecuzione della saga
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento