25 agosto 2016

James Gunn spiega la scelta di Kurt Russell per Guardiani della Galassia Vol. 2

Il regista ha rivelato perchè ha puntato proprio sull’ex Jena Plissken e come Ego si comporterà nei confronti del figlio Star-Lord

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
25 agosto 2016
ego pianeta

Kurt Russell è anche Groot ora. L’ex Jena Plissken (o Snake Plissken) si è imbarcato in Guardiani della Galassia Vol. 2 di James Gunn come il papà di Star-Lord, una misteriosa entità chiamata Ego il Pianeta Vivente. Ora il regista ha rivelato che la scelta dell’attore è in realtà stata un’idea di Chris Pratt.

All’inizio non era davvero nei miei pensieri, ma un giorno Chris me lo ha suggerito“, ha spiegato Gunn, “e sarei rimasto molto deluso se avesse detto di no. Ehi, se dovete scegliere qualcuno per un qualsiasi film, Kurt è sicuramente una buona scelta!”

Peter Quill ha, ovviamente, perlustrato l’universo alla ricerca di suo padre sin dall’inizio del primo film. Ora che lo ha trovato, le cose potrebbero non andare però troppo lisce tra Star-Lord e il suo vecchio. “Vedrete questi due personaggi dover sopportare le realtà di essere una famiglia“, ha detto Pratt. “State parlando di un ragazzo che ha avuto il desiderio di sapere chi fosse suo padre per un lungo periodo di tempo. Scoprirà se quella persona rispetterà davvero le aspettative che ha nella sua testa “.

Sarebbe una dinamica doppiamente complessa se anche il papà avesse i suoi dubbi. Fortunatamente, Ego – “un antico essere cosmico che è stato ai margini dell’universo da solo per eoni”, ha continuato Gunn – non apparirà nella sua veste planetaria. E’ un tipo dall’aspetto regolare, riformato da componenti umanoidi – tra cui i testicoli di Ego. “Ho un pene“, dichiara in una scena mostrata al Comic-Con di San Diego. “Non è male.”

Articolo
Titolo
James Gunn spiega la scelta di Kurt Russell per Guardiani della Galassia Vol. 2
Descrizione
Il regista ha rivelato perchè ha puntato proprio sull'ex Jena Plissken e come Ego si comporterà nei confronti del figlio Star-Lord
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento