1 marzo 2016

Jesse Eisenberg conferma i lavori per Benvenuti a Zombieland 2

Il protagonista del film del 2009 si è mostrato molto possibilista su un seguito alle giuste condizioni

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
1 marzo 2016
zombieland jesse

Qualche giorno fa Rhett Reese e Paul Wernick, gli sceneggiatori di Deadpool e Benvenuti a Zombieland hanno spiegato che un sequel del film del 2009 è ancora nei progetti.

Ora, la star del film Jesse Eisenberg ha dato a sua volta un aggiornamento in merito, confermando che la Sony è in realtà molto presa dallo sviluppo dell’attesissimo seguito.

Benvenuti a Zombieland poster“Sì, sarebbe meraviglioso da realizzare”, ha detto l’attore. “So che stanno cercando di farlo da qualche tempo ormai, e so che stanno cercando di capire esattamente cosa accadrà in esso. Ma è un tipo di film che, non appena è uscito, sembrava opportuno farne un sequel… Si svolge in questo strano ed elaborato mondo e può contare su un insieme di personaggi interessanti dei quali sarei curioso di saperne di più. Mi auguro che accada, e sono sicuro che tutti sarebbero felici di farlo se succedesse e fosse di buona qualità. E’ anche un film stranamente amato, quindi è una cosa che deve essere fatta bene. Alcuni sequel non è necessario che siano fatti perfettamente, ma questo è il tipo di film che devi fare bene, perché alla gente piace per motivi personali, anche se si tratta di una commedia di zombie.”

Nel 2014 era uscita la notizia che lo studio aveva assunto Dave Callaham per scrivere il sequel di Zombieland sotto la supervisione di Ruben Fleischer, che sarebbe tornato in regia.

Nessun conferma sul ritorno effettivo dei membri del cast originale, che nel frattempo hanno avuto tutti delle carriere brillanti, da Eisenberg (Batman v Superman) a Emma Stone (The Amazing Spider-Man), da Woody Harrelson (True Detective) ad Abigail Breslin (che ha interpretato uno zombie in Maggie).

Articolo
Titolo
Jesse Eisenberg conferma i lavori per Benvenuti a Zombieland 2
Descrizione
Il protagonista del film del 2009 si è mostrato molto possibilista su un seguito alle giuste condizioni
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento