Horror & Thriller

John Jarratt da carnefice a vittima nel trailer di StalkHer

di

La dark comedy segna l'esordio alla regia del protagonista di Wolf Creek, qui affiancato da Kaarin Fairfax

John Jarratt ha legato e tormentato diverse persone nel corso di Wolf Creek, Wolf Creek 2 e la miniserie TV di Wolf Creek, oltre che con il suo debutto alla regia, StalkHer, che ha co-diretto insieme alla sua co-star Kaarin Fairfax (anche lei al debutto alla regia), in interpreta un altro personaggio deviato, un uomo che stalkerizza una collega. Sulla sua strada incontra però il personaggio interpretato dalla Fairfax, e così i ruoli vengono invertiti, e questa volta è lui quello a finire legato a una sedia.

stalkher-locandina-filmScritta da Kris Maric, la pellicola racconta la seguente storia:

Jack si spinge oltre i confini della sua ossessione quando decide di irrompere nella casa di Emily per prendere quello che vuole con la forza. Tuttavia, i suoi piani per il dolore della donna e il suo piacere personale vengono sconvolti quando si risveglia trovandosi sanguinante e legato ad una sedia nella sua cucina. Per una notte Jack e Emily si fronteggiano in un contorto ed emozionante corteggiamento tra sessi che si porta a chiedersi chi di loro due sopravviverà alla notte.

La Cleopatra Film distribuirà l’ “inappropriato, divertente e romantico” StalkHer in VOD dal 21 ottobre, e ora è arrivato on-line un trailer per darci un’anteprima della storia d’amore contorta tra Jack e Emily.

Un elemento del film che il reparto marketing sta spingendo molto è la “colonna sonora che spacca”, che comprende musiche di Nick Cave, Skyhooks, Sarah Blasko, Human Nature, The Angels, Split Enz, The Go-Betweens, Mozart, Vika & Linda Bull, Memphis & Maddy Kelly, Jarratt stesso e altri ancora. Il filmato purtroppo non spinge in questo senso, ma rivela un’aria da dark comedy malata che potrebbe rivelarsi interessante:

Horror & Thriller

Recensione | The Strangers – Prey at Night di Johannes Roberts

di
William Maga

Christina Hendricks è la sventurata protagonista di un sequel derivativo e campato per aria, che getta malamente al vento le atmosfere e i punti di forza del primo film

Leggi
Horror & Thriller

Riflessione | “Introspettivo come Logan, inventivo come Il Cavaliere Oscuro”: perché The Predator di Shane Black non ci convince

di
Sabrina Crivelli

Le parole del regista e del protagonista Boyd Holbrook sul quarto capitolo della saga fanta-horror lasciano perplessi, senza contare che lo stesso Arnold Schwarzenegger ha ripudiato il copione dopo averlo letto

Leggi
Horror & Thriller

Rob Zombie: “Potendo, farei un remake di Il Mostro della Laguna Nera”

di
Redazione Il Cineocchio

Il regista e rocker ha ammesso il suo sogno nel cassetto, spiegando le semplici ragioni della scelta

Leggi