2 novembre 2016

Jon Spaihts parla dei nuovi progetti di La Mummia e Van Helsing, parte dell’universo cinematografico dei mostri della Universal

Lo sceneggiatore ha spiegato i piani dello studio per le due icone horror coinvolte

FacebookTwitterPocketInstapaperEmailPrint
2 novembre 2016
Sofia Boutella Mummy

Negli ultimi anni, lo sceneggiatore Jon Spaihts è stato collegato a molti progetti di genere, da L’ora nera a Prometheus, da Passengers a Doctor Strange.

Un altro universo cinematografico in cui Spaihts è stato ora coinvolto è quello che la Universal sta costruendo intorno ai suoi famosi mostri. Lo sceneggiatore sta attualmente lavorando su due progetti appartenenti all’universo cinematografico condiviso dei mostri – La Mummia (The Mummy), che sarà diretto da Alex Kurtzman e vedrà protagonisti Tom Cruise, Annabelle Wallis e Sofia Boutella, la cui uscita nei cinema è prevista per il prossimo anno, e il reboot di Van Helsing. Durante una recente intervista Spaihts ha spiegato meglio quello che sta succedendo.

tom cruise mummy 3Quando gli è stato chiesto se La Mummia sarà simile a uno dei film classici con Boris Karloff o al remake di Stephen Sommers del 1999, ha detto:

E’ un omaggio alla versione originale Karloff, statene certi, e vedrete vari riferimenti diretti, ma è nuovo per molti aspetti. Nel momento in cui un mostro entra nei cartoni animati per bambini e diventa una maschera comune di Halloween, è tempo di ritornare alla spaventosità originaria per poter iniettare un po’ di originalità. Alex Kurtzman e io e un esercito di artisti stiamo lavorando per far sì che il film trovi davvero un nuovo terreno su cui La Mummia possa spaventare la gente.

Ci sono state diverse opinioni sul fatto che questi nuovi film di mostri si affacceranno più sull’horror o sull’azione. Quando sono stati chiesti lumi circa l’equilibrio tra horror e action in La Mummia, Spaihts ha risposto:

Io la definisco avventura horror, penso che faccia entrambe le cose.

Anche se i Mostri della Universal facevano parte di questa faccenda dell’universo condiviso già nel loro periodo d’oro, la rinascita di questo universo è chiaramente una risposta al successo di quello che la Marvel ha fatto con gli Avengers. La Universal sta quindi pensando a una sorta di Vendicatori ‘mostruosi’?

van_helsingCredo che nel migliore dei casi vedrete un nuovo universo di film inediti, ciascuno con una profonda mitologia personale alle spalle, ma una mitologia che permetta a tutte quelle mitologie di mischiarsi all’interno di un disegno più ampio e in ultima analisi, portare gli eroi e i cattivi di queste storie a incontrarsi.

Sappiamo che La Mummia sarà nelle sale il 9 giugno 2017, ma non abbiamo sentito parlare di tempistiche per Van Helsing. A che punto è questo progetto?

La storia di Van Helsing è ancora decisamente in alto mare e siamo in attesa di vedere come il film verrà assemblato.

Articolo
Titolo
Jon Spaihts parla dei nuovi progetti di La Mummia e Van Helsing, parte dell'universo cinematografico dei mostri della Universal
Descrizione
Lo sceneggiatore ha spiegato i piani dello studio per le due icone horror coinvolte
Autore
Nome del publisher
Il Cineocchio
Logo del publisher

Articoli correlati

Inserisci un commento