Azione & Avventura

Jonas Cuaron dirigerà e sceneggerà Z, il nuovo film di Zorro

di

Le riprese del film, di ambientazione post-apocalittica, inizieranno a Santo Domingo questa estate

Lantica Media e Sobini Films hanno annunciato oggi che Jonas Cuarón dirigerà e sceneggerà un nuovo film di Zorro, dal titolo minimale Z. La pellicola è stata descritto come “un declinazione post-apocalittica del mito di Zorro… ambientato in un prossimo futuro, che mantiene tuttavia l’idea di uno sconosciuto mascherato e incappucciato che si contrappone ai tiranni.”

“Quando ho visto Desierto” ha affermato il CEO della Sobini Films Mark Amin, “sono rimasto colpito dalla padronanza di Jonás [Cuaron] dell’azione e della suspense, il suo grande occhio per gli elementi visivi e le ottime performance che ha ottenuto dai suoi attori”.

jonas cuaron“Siamo molto fortunati ad avere Jonás in questo film”, ha aggiunto Antonio Gennari, il CEO di Lantica Media . “Il suo amore per il cinema risulta evidente nel suo lavoro e ha un notevole talento nella capacità di raccontare storie avvincenti. Non vediamo l’ora di vedere dove la sua vision ci porterà”.

Lantica Media finanzierà il film, le cui riprese iniziaranno quest’estate nei Pinewood Dominican Republic Studios, mentre Pantelion Films si occuperà delle vendite internazionali.

Il trentaquattrenne Cuarón, figlio del noto Alfonso, ha esordito nel 2015 al lungometraggio con il thriller Desierto, che vede protagonisti Gael García Bernal e Jeffrey Dean Morgan.

Fonte: CS

Azione & Avventura

Recensione | Gringo di Nash Edgerton

di
Sabrina Crivelli

Joel Edgerton, Charlize Theron e David Oyelowo sono i protagonisti di una dark comedy sulla vena dei fratelli Coen, bagnata di didattico provvidenzialismo

Leggi
Azione & Avventura

Recensione | Hurricane – Allerta Uragano di Rob Cohen

di
William Maga

Maggie Grace e Toby Kebbel sono al centro di un heist / disaster movie uscito direttamente dagli anni '90, nel bene e nel male

Leggi
Azione & Avventura

La morte corre coi riders estremi nel teaser trailer di Ride

di
Redazione Il Cineocchio

C'è Lorenzo Richelmy nel debutto dietro alla mdp di Jacopo Rondinelli, che ha sperimentato con le GoPro sotto la supervisione di Fabio Guaglione e Fabio Resinaro

Leggi